Cluster MS e oracle

lunedì 18 aprile 2011 - 21.23
Tag Elenco Tags  SQL Server 2008 R2  |  SQL Server 2008  |  Oracle 11g  |  Oracle 10g

mendieg Profilo | Newbie

Ciao,
sto cercando di capire se è possibile montare su un unico cluster (2 server più san) sia Oracle sia Microsoft.
La mia idea, che non so se realizzabile, è quella di partizionare l’array dei dischi e creare una zona oralcle e una Microsoft: i server(in configurazione attiva/passiva) dovrebbero essere invertiti e cioè l’attivo di Oracle risulta il passivo di Microsoft e viceversa.
Non so se questo è possibile ma mi risparmierei delle macchine e anche del lavoro di conduzione: che problemi vedete?
Grazie mille

alx_81 Profilo | Guru

>Ciao,
Ciao

>La mia idea, che non so se realizzabile, è quella di partizionare
>l’array dei dischi e creare una zona oralcle e una Microsoft:
>i server(in configurazione attiva/passiva) dovrebbero essere
>invertiti e cioè l’attivo di Oracle risulta il passivo di Microsoft
>e viceversa.
Cioè tu vorresti che un server oracle fosse l'attivo e che il passivo sia un server SQL MS?

>Non so se questo è possibile ma mi risparmierei delle macchine
>e anche del lavoro di conduzione: che problemi vedete?
non credo proprio i nodi possano essere di natura differente a livello di database server.
Oracle poi ti consente RAC quindi se hai la licenza corretta sfrutterei quello:
http://www.oracle.com/it/products/database/options/rac/index.html

Quel SQL Server, se per l'operatività utilizzerai oracle, potrebbe diventare un ottimo server per la gestione di servizi di contorno legati al core dei dati..

>Grazie mille
di nulla!

--
Alessandro Alpi | SQL Server MVP
MCP|MCITP|MCTS|MCT

http://www.alessandroalpi.net
http://blogs.dotnethell.it/suxstellino
http://mvp.support.microsoft.com/profile/Alessandro.Alpi
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5