Windows Server 2003/2008 e Active Directory replication : un pò di chi...

giovedì 19 maggio 2011 - 09.59
Tag Elenco Tags  Windows Server 2008  |  Windows Server 2003

the_driver Profilo | Senior Member

ciao a tutti, finalmente mi sto decidendo a passare a windows server 2008 r2( e successivamente ad exchange 2010) , migrando AD da un server di dominio 2003 ad un server 2008.

Fin qui tutto ok, AD è stata replicata correttamente sul nuovo DC ed entrambi lavorano in simbiosi. In definitiva ora ho un DC1 con windows server 2003 x64 ent. e un DC2 con windows server 2008 r2 x64 ent.

L'obbiettivo finale sarà quello di togliere DC1, formattarlo con windows 2008 e fare nuovamente una JOIN al dominio 2008.

Una domanda però: attualmente sto facendo dei test di shutdown, simulando che DC1 sia in fase di "formattazione" (tolgo il cavo lan del server). Ho notato che i client accedono alla rete autenticandosi con DC2 (in cui ho definito DHCP con range diverso di DC1). L'autenticazione è "lenta" e il refresh dei DNS non è immediato. Inoltre ho notato che se riavvio DC2 con DC1 non in rete , la fase di logon di DC2 è mooolto lenta e guardando event viewer ho notato che cerca di raggiungere il DC primario (ma non esiste un discorso di primario secondario , giusto? tutti i DC sono sullo stesso livello della foresta,giusto?). Ma non dovrebbe autenticarsi su se stesso ? Inoltre ho notato che exchange 2010 su DC2 non effetta il logon kerberos della shell .... dipende sempre dal fatto che DC1 non è raggiungibile?

Ma allora che serve definire N DC ??? Pensavo che nel caso in cui uno dei DC fosse off, automaticamente veniva gestito il tutto dai DC rimanenti


Please, HELP!!!!!!!!!!


mi confermate che qui trovo informazioni al mio problema ?:

h**p://www.petri.co.il/transferring_fsmo_roles.htm#



grz
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5