Listcollection in una dropdownlist

martedì 17 luglio 2012 - 15.33
Tag Elenco Tags  VB.NET  |  .NET 3.5

trinity Profilo | Guru

salve,

ho creato questa collection:

Il codice sorgente non è stato renderizzato qui
perchè non c'è sufficiente spazio.
Clicca qui per visualizzarlo in una nuova finestra

e la collego ad un oggetto asp net dropdownlist così:

List_Esenzioni.DataSource = CreateDataSource(Albergo.CodComuneAlbergo)

l'oggetto si chiama appunto List_Esenzioni

ma non mi funziona, dove sbaglio?

ciao
Cirillo Fabio
www.wondernet.biz
fabio@wondernet.biz
http://blogs.dotnethell.it/fabiocirillo/
http://wnetsoftware.blogspot.com

andrestu Profilo | Expert

prova a chiamare il databind sul dropdownlist:

TUOdropdownlist.DataBind()



Andrea Restucci - Web Developer

trinity Profilo | Guru

sis risolto mi ero dimentica sbadatamente proprio quello :)

ciao e grazie
Cirillo Fabio
www.wondernet.biz
fabio@wondernet.biz
http://blogs.dotnethell.it/fabiocirillo/
http://wnetsoftware.blogspot.com

andrestu Profilo | Expert

se usi invece la proprietà datasourceID non hai bisogno di chiamare il databind


Andrea Restucci - Web Developer

trinity Profilo | Guru

in che senso attribuisco la mia collection alla datasourceId?

Cirillo Fabio
www.wondernet.biz
fabio@wondernet.biz
http://blogs.dotnethell.it/fabiocirillo/
http://wnetsoftware.blogspot.com

andrestu Profilo | Expert

ci sono dei controlli che hanno la funzione specifica di datasource per i controlli che espongono liste tipo dropdown, gridview, listview ...
praticamente se utilizzi uno di questi controlli (sqldatasource, objectdatasource...) puoi associargli il tuo "controllo lista" tramite la proprietà appunto datasourceId, in questo modo non ti devi preoccupare di richiamare il metodo databind e ottieni altri vantaggi in termini di "automatismi", ora nel dettaglio non ricordo le differenze.
L'unico inconveniente, se così si può definire, è che devi prendere un minimo di dimestichezza con questi controlli, ma non è complicato.
Nel tuo caso dovresti usare un objectdatasource dove come minima configurazione devi indicare il tipo di oggetto che fornisce i dati e il metodo (sempre di questo oggetto) che fornisce i dati.

Andrea Restucci - Web Developer
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5