Configurationmanager obsoleto

venerdì 03 agosto 2012 - 19.11
Tag Elenco Tags  VB.NET  |  .NET 4.0  |  Windows Server 2008 R2  |  Visual Studio 2010

trinity Profilo | Guru

Ragazzi,
Utilizzo vbnet 2010 framework 4.0.
ho fatto in wondows form una semplice form che si deve connettere ad un server sql, la stringa di connessione si trova nell'app.config.
Nell'evento load della form ho scritto questo:


Imports System Imports System.Data.SqlClient Imports System.Data Imports System.Configuration Public Class Form1 Private Sub Form1_Shown(sender As Object, e As System.EventArgs) Handles Me.Shown Dim conString = Configuration.ConfigurationSettings.AppSettings("constring") Dim strConnString As String = conString.ConnectionString Using db As New SqlConnection(strConnString) db.Open() ....... End Using End Sub End Class

sulla riga: Configuration.ConfigurationSettings.AppSettings...mi viene sottolineata in verde dicendo:

'Public Shared ReadOnly Property AppSettings As System.Collections.Specialized.NameValueCollection' è obsoleto: 'This method is obsolete, it has been replaced by System.Configuration!System.Configuration.ConfigurationManager.AppSettings'.

Perchè? dove sbaglio eppure ho importato il system.configuration ma non trovo la voce: ConfigurationManager

Help :)

Ciao
Cirillo Fabio
www.wondernet.biz
fabio@wondernet.biz
http://blogs.dotnethell.it/fabiocirillo/
http://wnetsoftware.blogspot.com

alextyx Profilo | Expert

Premesso che non mi fido dei settings perchè ho visto delle stranezze che non mi sono mai spiegato e che uso, o dei file testuali, o il registry, per salavre i miei dati, purtuttavia deve esserci modo di usare codesto oggetto. Hai aggiunto un riferimento alla dll, che probabilmente si chiamerà system configuration, o qualcosa del genere? Mi sembra di aver visto di problemi simili e mancava proprio da aggiungere nel progetto il riferimento appropriato.
Ciao :)

trinity Profilo | Guru

Scusa ma di quale stranezze parli perchè ora mi rendi curioso e poi io sono un tipo che voglio la stabilità del codice nei miei programmi pertanto se app.config non è stabile allora non lo uso, solo che vorrei capire il perchè e soprattutto perchè microsoft nei progetti lato windows e lato web inserisce il config per gestire le connessione ed alcuni settings.

Ciao
Cirillo Fabio
www.wondernet.biz
fabio@wondernet.biz
http://blogs.dotnethell.it/fabiocirillo/
http://wnetsoftware.blogspot.com

alextyx Profilo | Expert

Un paio di volte mi sono trovato a dei dispiaceri con le config, ma non ricordo bene cosa fosse il problema, nè so con certezza dove risiedesse la causa. Potrebbe anche essere stato qualcosa nella configurazione di quelle macchine, quindi non posso dirti con certezza di NON usare le config. So solo che entrambe le volte le ho maledette e da allora ho deciso di non usarle, ma potrebbe essere anche stato un disguido che non ho individuato io.
Comunque, io per adesso le evito, ma non me la sentirei di esortarti a non farlo. Piuttosto....il problema che avevi? Risolto qualcosa?

trinity Profilo | Guru

no purtroppo
Cirillo Fabio
www.wondernet.biz
fabio@wondernet.biz
http://blogs.dotnethell.it/fabiocirillo/
http://wnetsoftware.blogspot.com

FelixGale Profilo | Newbie

Perchè? dove sbaglio eppure ho importato il system.configuration ma non trovo la voce: ConfigurationManager



---------------------------------------
http://www.buydvdworld.com/

alextyx Profilo | Expert

Non so che dire.
Per non sapere nè leggere, nè scrivere, ho impostato un progetto a caso su Framework 4.0 (proprietà --> opzioni di compilazione avanzate), ho aggiunto un riferimento a system.configuration, non ho importato un bel niente, perchè a me piace scrivere per intero i percorsi e alla fine di tutto non ho alcun problema a scrivere queste righe, perfettamente supportato dall'intellisense:

"
Dim pippo As String
pippo = System.Configuration.ConfigurationManager.AppSettings(0)
"
O non avete aggiunto il riferimento giusto (l'import è una cosa diversa, serve solo a scrivere di meno), o c'è qualche altro problema nel vostro progetto, presumo.

trinity Profilo | Guru

si può anche fare così:


<connectionStrings>
<add name="Prova" connectionString="Data Source=............"
providerName="System.Data.SqlClient" />
</connectionStrings>

Dim strconn As String
strconn = System.Configuration.ConfigurationManager.ConnectionStrings("prova").ToString

Ciao
Cirillo Fabio
www.wondernet.biz
fabio@wondernet.biz
http://blogs.dotnethell.it/fabiocirillo/
http://wnetsoftware.blogspot.com
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5