Temperatura scheda madre elevata

venerdì 09 settembre 2016 - 07.54

Edoardo80 Profilo | Newbie


Salve a tutti.
Ho un pc assemblato di qualche anno fa con scheda madre Intel DG31PR MICRO ATX 775, CPU INTEL XEON E3110 DUAL CORE 3.00GHz e 4gb ram DDR2 Corsair 667, alimentatore Allied 400watt, hard disk 160gb Seagate sata. Il dissipatore è un modello Zalman CNPS 2X.
La temperatura della CPU si aggira intorno ai 55°C, mentre quella della scheda madre oltrepassa i 70°C, con punte massime di 77°C. Il sito Intel recita chiaramente che "La temperatura massima della cassa consentita per l'Integrated Heat Spreader (IHS) del processore deve essere di 72.4°C".
Quali migliorie posso apportare, dando per scontato che nè la scheda madre nè la cpu possano avere dei problemi?
Grazie a tutti, buona giornata.
Edo

angelotv Profilo | Guru

Forse potrebbe bastare un case più grande oppure uno che ti permetta di aggiungere una o due ventole.
by Angelo
www.angelopasetto.t

Edoardo80 Profilo | Newbie

Grazie Angelo, farò sapere.
:-)

Edoardo80 Profilo | Newbie

Ciao Angelo.
Purtroppo la situazione è anche peggiorata. Nonostate il nuovo cabinet decisamente più grande del precedente e la ventola aggiuntiva (ne ho installata una frontale che butti aria fresca in zona dischi), la temperatura rimane molto elevata fin da subito. Dal monitor del Bios, a distanza di pochi minuti:

CPU Temp: 58
Motherboard Temp: 74
CPU FAN Speed: 2030 RPM
SYSTEM FAN Speed: 1350 RPM

Credo di aver utilizzato un dissipatore non per questo genere di CPU... leggo ora dalle specifiche che non è dato per XEON E3110.
C'è da dire che qui in casa, rispetto all'ufficio, fa decisamente caldo.

angelotv Profilo | Guru

Mi dispiace di non poterti essere di ulteriore aiuto, la mia era una risposta dettata solo dal buon senso; in realtà non sono un tecnico hardware anche se faccio molti interventi di sistemista client; infatti nasco come programmatore gestionale. Buona fortuna.
by Angelo
www.angelopasetto.t

Edoardo80 Profilo | Newbie

Scusa il ritardo.
Ho installato qualche ora fa un dissipatore più performante e le temperature sono diminuite sensibilmente... dopo due ore di utilizzo restano stabili. Credo che il problema sia risolto.
Grazie

Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5