Home Page Home Page News MySQL giunge alla versione 5.0

MySQL giunge alla versione 5.0

Il mondo dei Database è sempre in fermento. A breve sarà lanciato su scala planetaria SQL Server 2005. I concorrenti principali non stanno di sicuro a guardare ed infatti esce la tanto aspettata versione 5.0 di MySQL.
Se le aziende e i professionisti in genere avessero budget illimitati e dovessero implementare soluzioni che si appoggiano su database (ormai quasi tutte) credo che chiunque andrebbe a scegliere i prodotti di punta, come Oracle e SQL Server.

La realtà invece è un po' diversa e spesso bisogna fare i conti con la liquidità a disposizione e quindi le aziende più che altro medio-piccole si ritrovano a dover scegliere soluzioni più economiche come MSDE, Access o MySQL.

MySQL è una buona alternativa ai prodotti sopracitati ma non è mai stato considerato un vero RDBMS a causa della mancanza di features oggi molto importanti e comuni a tutti i Database, tanto per dirne due posso citare Stored Procedures e Triggers.

Finalmente è stata resa disponibile la versione 5.0. Fra le features implementate in questa versione troviamo:

- ACID Transactions
- Stored Procedures
- Triggers
- Views
- Information Schema
- Distributed Transactions
- Pluggable Storage Engine Architecture
- Archive Storage Engine
- Federated Storage Engine


La versione 5.0 girerà praticamente su tutte le piattaforme sia 32 che 64 bit e su tutti i maggiori sistemi operativi (Windows, Linux, Unix, MacOS, FreeBSD, Netware)

Nei pacchetti rilasciati è presente anche una particolare versione intitolata "Community Edition". L'elenco di tutte le versioni è disponibile qui:
http://www.mysql.com/products/database/ ">Download MySQL 5.0

Per chi sviluppa in .NET è disponibile un driver apposito aggiornato che sfrutta le features messe a disposizione da MySQL 5.0:
http://www.mysql.com/products/connector/net/ ">MySQL® Connector/Net for .NET

News Collegate


Non è presente nessuna news collegata. Torna all'elenco news 
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5