Home Page Home Page Tips & Tricks Come installare o rimuovere Windows XP ?

Come installare o rimuovere Windows XP ?


Tragedia ! Devo formattare il Computer


Succedeva assai frequentemente con i Sistemi Operativi di vecchia generazione 9x (come Windows 95, 98 e tutt'ora con ME).
Evidentemente c'erano degli errori di progettazione e dopo aver installato, installato e ancora installato software proveniente da qualsiasi fonte, il Sistema cominciava a fare i capricci e vi portava a pronunciare la fatidica frase... "Ora mi tocca formattare!".
Con sommo dispiacere prendevate dallo scaffale i vostri floppy o CD e cominciavate la procedura di formattazione e reinstallazione.
Ora con Windows XP o Windows 2000 le cose sono decisamente migliorate. Non è più necessario formattare ogni volta (ci mancherebbe solo questo! ) ma si possono usare altri strumenti molto comodi, come il Ripristino di Sistema introdotto in Windows XP che vi riporta indietro nel tempo il PC ad una situazione stabile.
Questo può ovviare a svariati problemi ma non tutti. In più qualcuno vorrebbe anche riformattare per motivi sui personali e quindi noi ora andiamo a vedere una delle possibili procedure.

Installazione / Rimozione di Windows


La procedura per eliminare e rimuovere completamente Windows e tutti i dati sul disco fisso è molto simile a quella necessaria per reinstallarlo o installaro, diciamo che è la parte comune delle due operazioni.
In passato si usavano diversi strumenti tra cui Fdisk.exe (per le partizioni) e Format.com (per formattare il disco). Chi volesse può utilizzare anche questi ma considerato che non sono alla portata di tutti meglio utilizzare il metodo più rapido.

Requisito fondamentale è avere una copia originale su CD di Windows.
La prima operazione da fare è cambiare l'unità di Avvio del computer, in modo che dopo averlo acceso andrà a controllare prima di tutto l'unità CD-Rom così partirà l'installazione del sistema operativo.
N.B. Per conoscere la procedura per cambiare l'unità di avvio guardate i Tip collegati a fondo pagina.

Ok, dopo aver modificato l'impostazione sopra citata, potete riavviare il computer assicurandovi di aver inserito il CD di Windows nel lettore. Appena la fase di POST del BIOS sarà terminata partirà l'installazione di Windows.
Appena parte la procedura di Installazione di Windows dovrete attendere alcuni secondi e apparirà la seguente schermata:

L'installazione di Windows XP
L'installazione di Windows XP


Per procedere ed Installare Windows, potete premere semplicemente Invio.
Dovrete leggere il contratto Microsoft e accettare e alla fine vi troverete nella posizione di scegliere in che partizione se presente installare il Sistema Operativo.

La scelta della partizione
La scelta della partizione


Come vedete da questa finestra potrete vedere tutti i dischi fissi che avete installato sul computer con relative partizioni create. Se non avete creato niente tutto lo spazio verrà indicato come "non partizionato". Qui potete creare quindi delle partizioni della dimensione preferita, che non sono altro che suddivisioni logiche del vostro disco fisso a cui potrete assegnare varie lettere C:, D:, E: ecc.

Qui il gioco diventa semplice perchè potete scegliere:

- Premere C per creare una nuova partizione della dimensione desiderata così come il File System (Fat32 o NTFS)
- Premere D per cancellare una partizione esistente

Se dovete installare Windows su una macchina nuova o su un disco nuovo sarà sufficiente premere C e creare una partizione, in seguito l'installazione vi proporrà di formattare la partizione.

Se invece dovete rimuovere completamente Windows oppure formattare e reinstallarlo potete eliminare tutte le partizioni presenti con la D fino a che l'unica cosa che resterà sarà la dimensione del vostro disco con a fianco un bel "Spazio non partizionato". Dopodichè potete continuare ricreando delle partizione nuove dove reinstallerete Windows oppure lascerete il disco così com'è quindi non partizionato e pronto all'uso, nel caso doveste venderlo.

Copyright © dotNetHell.it 2002-2018
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5