Colegare due pc in rete lan

venerdì 08 dicembre 2006 - 15.02

Dottore78 Profilo | Newbie

Vorrei collegare due pc in rete lan domestica.
Utilizzo un cavo incrociato.
I pc si vedono. Lavorano sotto lo stesso gruppo di lavoro, subnet mask uguali e indirizzi ovviamente diversi. Ho disabilitato tutti i firewall ma non riesco a entrare dentro le cartelle condivise. I pc sono entrambi dei dual core con scheda asus M2N-E e socket Amd2. L'errore che mi da è ' l'utente potrebbe non diporre dei.......... '. Cosa faccio?


Grazie

Cteniza Profilo | Guru

Se hai protetto utenti e password dei due pc potresti mettere gli utenti / password dell'uno uguali nell'altro.
Come seconda ipotesi abilitare l'accesso all'utente "guest" (ti consiglio l'altra).
Ovviamente devi mettere "condividi ..." sulle cartelle che intendi condividere.

Dottore78 Profilo | Newbie

Non ho password su nessun pc e è gia messo una cartella condivisa per ogni pc.
Come abilito il pc come ' guest' ?
Ci possono essere firewall sulla scheda madre asus?

Cteniza Profilo | Guru

Per abilitare l'utente guest devi andare nel pannello di controllo.
Io seguirei la strada di mettere gli stessi utenti nei due pc e di impostare le condivisioni.
Sicuro che si tratta di un cavo incrociato rj45 ?

Dottore78 Profilo | Newbie

Sono super sicuro del cavo.
Ma credimi ho provato di tutto ma non ne vuol saper.
Penso possa essere un problema a livello di privilegi di windows. Cosa faccio?
Puoi provare a guidarmi?

us01739 Profilo | Expert

Se si tratta di un di XP Professional fuori dominio, potrebbe trattarsi anche di una impostazione del policy locali. Mi spiego meglio: quando xp è fuori dominio, per default viene abilita una policy che consente l'accesso da remoto al solo utente "GUEST", ed inoltre, anche se forzi la connessione come altro utente, questo verrà sempre riconosciuto come "GUEST".

Per risolvere, seleziona la policy "Network access: sharing and security model for local accounts" ed impostala su "Classic: local user authentication"

Bye Bye

---------------------------------------------------
Roberto Gelmini - Microsoft Certified Professional
www.robertogelmini.com
---------------------------------------------------

us01739 Profilo | Expert

Se si tratta di un di XP Professional fuori dominio, potrebbe trattarsi anche di una impostazione del policy locali. Mi spiego meglio: quando xp è fuori dominio, per default viene abilita una policy che consente l'accesso da remoto al solo utente "GUEST", ed inoltre, anche se forzi la connessione come altro utente, questo verrà sempre riconosciuto come "GUEST".

Per risolvere, seleziona la policy "Network access: sharing and security model for local accounts" ed impostala su "Classic: local user authentication"

Bye Bye

---------------------------------------------------
Roberto Gelmini - Microsoft Certified Professional
www.robertogelmini.com
---------------------------------------------------
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5