Suggerimenti... sincronizzazione applicativo on line

giovedì 08 marzo 2007 - 12.27

squilibrio Profilo | Expert

Ciao a tutti, vorrei avere un suggerimento legato alla vostra esperienza.

Contesto:
Gestionale che genera un file di esportazione ogni giorno
Applicativo on line (su SQL Server Express) installato su un server remoto
Come posso copiare tali dati sul server remoto?

Vorrei automatizzare questa procedura...

Grazie

alx_81 Profilo | Guru

>Ciao a tutti, vorrei avere un suggerimento legato alla vostra
>esperienza.
Ciao!
>
>Contesto:
>Gestionale che genera un file di esportazione ogni giorno
>Applicativo on line (su SQL Server Express) installato su un
>server remoto
>Come posso copiare tali dati sul server remoto?
Come è formattato il file?
nel caso in cui ci sia un separatore o il file sia a lunghezza fissa, puoi caricare i dati direttamente su una tabellina di appoggio (magari automatizzando con la bcp utility --> http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms162802.aspx), e poi una stored procedure può occuparsi di smistare correttamente i dati da quella tabella verso la tua base dati.

Altrimenti puoi scriverti una stored procedure che fa l'importazione diretta da file con CLR.. caricando l'assembly sul tuo SQL Server, utilizzandola come se fosse una stored procedure normale.. Con questa avresti il vantaggio di utilizzare il framework per l'accesso al filesystem..
>
>Vorrei automatizzare questa procedura...
>
>Grazie

Alx81 =)

http://blogs.dotnethell.it/suxstellino

squilibrio Profilo | Expert

Grazie per info, due dubbi:

tu come trasferiresti il file sul server remoto?
la SP come dovrebbe essere strutturata per leggere tale file?

Grazie

alx_81 Profilo | Guru

>Grazie per info, due dubbi:
>
>tu come trasferiresti il file sul server remoto?
non puoi dire direttamente all'applicativo di salvare il file su un percorso di rete?

>la SP come dovrebbe essere strutturata per leggere tale file?
Come ti ho detto nel precedente post.. o fai una bcp oppure fai una sp con visual studio (progetto database)..
in ognuno dei due modi devi accedere al filesystem ed importare il file su db..
il come importarlo lo devi decidere tu in base a come ottieni le informazioni..
>
>Grazie

Alx81 =)

http://blogs.dotnethell.it/suxstellino

Daniele G. Profilo | Newbie

Puoi anche creare un Windows service che ogni tot legge il file e copia i dati nel DB.

squilibrio Profilo | Expert

Premessa: i due server non sono su una LAN ma connessi tramite internet.... quindi devo passare da FTP..... con questa premessa vi vengono altre idee? :-((

squilibrio Profilo | Expert

Ma una volta trasferito il file sul server remoto, come posso automazzicare il caricamento dei dati sul DB SQL Server presente sul server remoto?

Grazie

Daniele G. Profilo | Newbie

>Ma una volta trasferito il file sul server remoto, come posso
>automazzicare il caricamento dei dati sul DB SQL Server presente
>sul server remoto?
>
>Grazie

Il trasferimento via FTP lo gestisci tu con un programmino ad hoc? In questo caso, dopo il trasmerimento, chiami un webservice che si occupa di trasferire il contenuto dei file nel DB.

Nel caso in cui il programma non sia gestito da te, puoi creare un servizio windows temporizzato che, ogni tot, si occupa di leggere i file e copiare i dati nel DB. Dipende da che tipo di sincronizzazione richiede il cliente: molto spesso basta chiamare il servizio windows a inizio giornata

---------------------------------
Sirnet Web Developer
www.sirnet.it

squilibrio Profilo | Expert

Quindi

SRV A -> gestionale
SRV B -> mio applicativo e server destinazione del file

Io posso lavorare solo sul server B

Sarebbe corretto eseguire il Web Service dal SRV B???


Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5