Quale Recovery Model utilizzare?

giovedì 03 maggio 2007 - 10.18

superzana Profilo | Newbie

Questo topic è più che altro un sondaggio, o meglio, un confronto su quale modello utilizzate.

Personalmente tendo, ingenuamente, ad usare sempre il
simple
e ad evitare il
full
come la peste.
Però ultimamente stò avendo dei dubbi atroci...

Voi come la pensate?

alx_81 Profilo | Guru

Ciao!
>
>Personalmente tendo, ingenuamente, ad usare sempre il simple
>e ad evitare il full come la peste.
>Però ultimamente stò avendo dei dubbi atroci...
>
>Voi come la pensate?
Dipende molto anche dalle esigenze che il tuo cliente o il tuo sistema ha..
In pochissime parole, il simple non ti garantisce un recovery puntuale ovvero non corrispondente al momento in cui il "danno" si è avverato e in più il backup dei transaction log non è previsto. Mentre il full ti dà la possibilità di avere tutto, dati e transaction log puntuali, permettendo anche di ritornare precisamente al punto di arresto. Quindi, nel primo caso sei costretto a ripetere il lavoro perso dall'ultimo backup effettuato. Nel secondo, facendo opportuni restore (compresa la coda del log delle transazioni) puoi arrivare al preciso momento in cui tutto si è fermato, evitando di dover rieseguire tutto il lavoro perso dall'ultimo backup valido.

Leggi qui sui BOL, Selecting a Recovery Model
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa173531(SQL.80).aspx

Per le mie esigenze, e quindi database di cui non si può perdere nulla, poichè si tratta di movimenti automatici di contabilità irripetibili nel tempo in quanto effettuati da utenti sparsi in giro per il mondo, decisamente FULL . In generale, se sono in produzione, è sempre e comunque FULL .

Alx81 =)

http://blogs.dotnethell.it/suxstellino

superzana Profilo | Newbie

Effettivamente dipende dai dati che si gestiscono. Io non maneggio database così delicati come quello di alx_81, in ogni caso il simple recovery inizia a sembrarmi poco adatto per dei db di produzione

Qualcuno usa il
bulk-logged
??

lbenaglia Profilo | Guru

>Qualcuno usa il bulk-logged??
Io, quando devo importare massicce quantità di dati in modalità bulk senza fare esplodere il transaction log.
Poi al termine dell'operazione di importazione, reimposto a full il recovery model (anch'io gestisco db piuttosto delicati ).

Ciao!
--
Lorenzo Benaglia
Microsoft MVP - SQL Server
http://blogs.dotnethell.it/lorenzo/
http://italy.mvps.org
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5