Crystal Report Professional

venerdì 12 novembre 2004 - 16.35

Andy Profilo | Senior Member

Ciao a tutti...un'info di tipo "poco tecnico"che rivolgo agli utilizzatori di CR:

Io attualmente sto usando per tutte le mie applicazioni il pacchetto CR allegato a .NET, che a volte, come si può leggere nel forum stesso, presenta piccoli bug o limiti che spesso sono fastidiosi per il risultato finale.

La domanda è se , (vista la spesa non indifferente, e l'utilizzo mio effettivo, ossia anche se lo utilizzo per quasi tutti i miei programmi l'esito finale non è commerciale esterno, ma solamente interno all'azienda), vale la pena di proporre l'acquisto del pacchetto CR Professional.

Sempre ponendo per scontato che anche il pacchetto CR a se stante sia al 100% compatibile con VB.net.

Che ne dite? Sono veramente differenti le due distribuzioni di CR, o tutto sommato non vi è una grande differenza tra loro?

Vi ringrazio anticipatamente..

Ciao

Brainkiller Profilo | Guru

>Che ne dite? Sono veramente differenti le due distribuzioni di CR, o tutto sommato non vi è una grande >differenza tra loro?

Si effettivamente sono molto differenti. Il prezzo giustifica sicuramente la differenza fra le due versioni.
Si comunque le ultime versioni di CR sono perfettamente compatibili con .NET.

Non hai preso in considreazione l'ipotesi di usare Reporting Services ? Se hai una licenza di SQL Server i Reporting Services sono praticamente gratis.

Oppure ad una soluzione ad hoc, che ti fai tu con ASP.NET ?

ciao
david

Andy Profilo | Senior Member

Grazie mille Brainkiller delle info, Reporting Services non l'avevo mai sentito, mi informerò di sicuro, in ogni caso passerò ad una soluzione "migliore" di quella attuale.

A presto..

freeteo Profilo | Guru

ciao,
e scusami del ritardo ma sono incasinato proprio con la versione 10 di Crystal in questi giorni...
cmq io ti do la mia opinone da utilizzatore abbastanza assiduo di Crystal da ormai 1paio d'annio e devo dire che lavorare con l'ambiente fornito da vs.net è abbastanza difficile e qui ti faccio 1a listina dei pro e contro di quest'ultimo:

CONTRO:
-non puo avere delle anteprime al volo dell'output generato, cosa che finalmente nella versione 2005 almeno hanno deciso di inserire!!!

- anche nella 2005 e ovviamente nella 2003 non puoi modificare al volo in anteprima quello chje sta creando

- non hai 1 ambiente integrato con tutte le opzioni alcune escono solo dal tasto destro etc.. insomma è facile fare casino

- integrando in dotnet viene creata la classe chje lo gestisce cosa che a me rompe le scatole come principio dato che per me il report è a se stante e io cambio solo la sorgente dati o campi vari ma non fa parte concettualmetne della mia pplicazione..lo so puo' sembrare 1po maniaco ;-)

PRO:
- hai 1 tool praticamente gratis (compreso in vs.net) per fare report che io report veramente gajardo (anche se devi fare il pacchetto con i merge modules per distribuirlo e andare bene, ma lo fai anche con l'ambiente Crystal)

- se smanetti 1po capisci che alla fine puoi fare tutto quello che mediamente ti serve per 1a applicazione

- dalla 2005 hai anche le preview che ti rendono certamente piu rapido

- e' cmq crystal report e se la microsoft l'ha preso dentro di se npon penso sia solo per soldi ;-)

spero di esserti stato utile.
ciao

Andy Profilo | Senior Member

Grazie mille ragazzi..intanto ho scaricato la versione Trial di Reporting Services, poi deciderò..

A presto.

maxdiable Profilo | Newbie

scusate ..forse sarà buono il crystal, ma come diavolo si fa per poter fare il load di una immagine o di un oggetto OLE runtime ?

Brainkiller Profilo | Guru

Ciao maxdiable,
di ho risposto nel Thread che hai aperto.

Crystal è buono ma la versione contenuta in .NET è una versione Light non completa.
LA versione commerciale di Crystal è molto più evoluta.

ciao
david
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5