Proteggere il codice sorgente di un sito web

mercoledì 18 giugno 2008 - 09.03

kduhcm Profilo | Junior Member

Ciao ragazzi,
sto lavorando in c# a un sito web asp.net 2.0 che dovrei consegnare a un mio cliente. Vorrei consegnare solo la versione pubblicata, non i file .cs,
mettendo magari nel pageLoad una bella if (pagato_fattura == false) return;
ma mi chiedo: potrebbe comunque risalire al codice sorgente utilizzando qualche tool? Avete qualche buona idea per proteggere il codice?

Dainesi Profilo | Senior Member

Dovresti pre-compilare la tua applicazione prima di distribuirla sul server web del tuo cliente.

Per chiarirti meglio le idee vai a vedere qui http://msdn.microsoft.com/it-it/library/399f057w(VS.80).aspx.

kduhcm Profilo | Junior Member

Ciao, grazie per aver risposto.
Ho letto il link che mi hai segnalato. Per la distribuzione si utilizza il file aspnet_compiler . Mi chiedo:
- utilizzare questo file e' equivalente a cliccare su Genera->Pubblica sito Web da Visual Studio ?
- una volta compilato il sito web con aspnet_compiler, non e' possibile risalire al codice sorgente mediante vari tool pirata?

Dainesi Profilo | Senior Member

Risalire al sorgente è possibile ma certo non come lo hai scritto tu. I nomi e gli oggetti ottengono un identificatore di memoria. Esisteva il Dotfuscator ... ma poi hanno inventato il dotdefuscator .... Lassa perdè. Non è questo il problema. Se un cliente non ti paga, di certo non andrà a spendere una fortuna per farsi decifrare il codice macchina. Incaricherà qualcun altro di ricreare il sito. Purtroppo l'accettare l'incarico per un progetto è sempre un atto di fiducia. Meglio spezzare i pagamenti (se il lavoro è ingente) con anticipo, stato avanzamento, consegna, tot giorni dopo la consegna (il più a rischio ...)
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5