Aggiungere DB esistente a MS SQL Server Management Studio

venerdì 08 agosto 2008 - 10.15

paquito_ita Profilo | Senior Member

Ciao,

premetto che la mia domanda è piuttosto banale, ma cercando in rete per una risposta ho perso solo del gran tempo
Io ho salvato sulla mmia macchina il file .mdf e .ldf del DB che devo usare per lavoro (cui solitamente accedo tramite la rete aziendale quando sono in ufficio).
Volendo ora lavorare sugli stessi dati in locale, come posso fare per "caricare" tale database e visualizzarlo in SQL Server Management Studio?

Grazie in anticipo

alx_81 Profilo | Guru

>Ciao,
Ciao!
>
>premetto che la mia domanda è piuttosto banale, ma cercando in
>rete per una risposta ho perso solo del gran tempo
>Io ho salvato sulla mmia macchina il file .mdf e .ldf del DB
>che devo usare per lavoro (cui solitamente accedo tramite la
>rete aziendale quando sono in ufficio).
>Volendo ora lavorare sugli stessi dati in locale, come posso
>fare per "caricare" tale database e visualizzarlo in SQL Server
>Management Studio?
Puoi usare la funzionalità di attach

HOW TO ATTACH AND DETACH DATABASES (SQL Server Management Studio)
http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms190209.aspx

oppure puoi usare direttamente la stored procedure sp_attachdb

sp_attachdb (transact-sql)
http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms179877.aspx
>
>Grazie in anticipo
Di nulla!
--

Alessandro Alpi | SQL Server MVP

http://www.alessandroalpi.net
http://blogs.dotnethell.it/suxstellino
http://mvp.support.microsoft.com/profile/Alessandro.Alpi
http://italy.mvps.org

paquito_ita Profilo | Senior Member

Grazie mille! Funziona

lbenaglia Profilo | Guru

>Io ho salvato sulla mmia macchina il file .mdf e .ldf del DB
>che devo usare per lavoro (cui solitamente accedo tramite la
>rete aziendale quando sono in ufficio).

In che modo hai eseguito la copia?
A servizi spenti, database chiuso o detach del db dall'istanza dell'ufficio?
Queste sono le sole condizioni che ti garantiscono di avere un db in uno stato consistente rendendo possibile l'attach su un'altra istanza (come ti ha indicato Alessandro), diversamente con molta probabilità l'attach non andrà a buon fine.
La procedura più corretta consiste nell'eseguire un full backup del db di origine ed il restore sull'istanza di destinazione, dato che un full backup ti garantisce la consistenza dei dati.

>Grazie in anticipo
Prego.

Ciao!
--
Lorenzo Benaglia
Microsoft MVP - SQL Server
http://blogs.dotnethell.it/lorenzo/
http://italy.mvps.org
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5