Rete unica, due sedi

lunedì 04 maggio 2009 - 10.35

daigon Profilo | Newbie

Ciao a tutti,
ho un problemone e non so più dove sbattere la testa. Provo a spiegarlo, e spero di essere abbastanza chiaro, anche se ne dubito :-D
La mia azienda ha una sede centrale a Genova e, recentemente, ne ha aperta una nuova a Savona. La nuova sede, pertanto, è entrata nella rete aziendale. Il server principale, che funge anche da DNS, è a Genova. A Savona hanno un altro controllore di dominio, che punta al DNS di Genova.
La rete sembrerebbe funzionare... però... però se entro nella rete aziendale da Savona vedo solo i PC di Savona; però, se provo ad entrare nei PC di Genova in modo diretto (esempio, digitando nella barra degli indirizzi "\\nome_PC", ci entro senza problemi. Viceversa, se entro nella rete da Genova, vedo anche i PC di Savona, ma non riesco ad entrarvi.

Non so più che pesci pigliare e non capisco a cosa possa essere dovuto. Potete aiutarmi?

Grazie mille in anticipo

R3GM4ST3R Profilo | Junior Member

Ciao!
A vederla così deve essere successo qualche casino con i controller di dominio o con la ricerca inversa dei DNS!
Sarebbe cosa buona e giusta unire i due domini e configurare DUE DNS affinchè cooperino tra loro.
Poi altra cosa, dal punto di vista teorico, visto che le due sedi sono "indipendenti", ossia hanno due connessioni internet distinte, sarebbe bene avere anche due DNS, altrimenti se dovesse per qualche motivo cadere il primo controller di dominio, anche la rete della seconda filiale sarebbe inutilizzabile, poichè le ricerche DNS vengono effettuate al server della sede principale.
Il problema del fatto che puoi accedere a tutti i pc partendo dalla seconda rete, potrebbe essere dovuto al fatto che : (detto molto alla buona)
essendo i computer della seconda sede obbligati (DNS SEDE PRINCIPALE) a comunicare con il server controller di dominio e DNS della sede principale (dove risiede anche la lista dei computer della sede principale), riescono in qualche modo a comunicare per nome computer.
Prova dalla sede principale a digitare un indirizzo IP di un computer della sede satellite al posto del nome nella barra degli indirizzi, se con IP funziona il problema è del DNS, se così non dovesse essere probabilmente è successo qualche casotto con i controller di dominio. (\\192.168.xxx.xxx\c$)

Quindi bisogna o unire i domini, o sincronizzare le risorse che devono gestire i due domini (computer della rete, e relativi account di dominio, altrimenti non ci accederai mai).

P.S. Tieni presente che nei vari computer client a cui vuoi accedere devono avere almeno una cartella condivisa, altrimenti XP non ti lascia accedere.

Fai delle prove e fammi sapere.
Ciauz!
Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa. (Albert Einstein)
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5