Mantenere Stile Attivo anche se Disattivato

venerdì 16 ottobre 2009 - 12.18

Revan1985 Profilo | Junior Member

Buongiorno a tutti...

Il titolo forse non è chiarissimo...
Mi spiego meglio...

Quando uso Enabled = false su un controllo, il controllo in questione si "ingrigisce".
Io vorrei mantenere lo stile di Enabled = true anche se lo disattivo...
Come faccio?

Non c'è emozione; c'è pace.
Non c'è ignoranza; c'è conoscenza.
Non c'è inquietudine; c'è serenità.
Non c'è caos; c'è armonia.
Non c'è morte; c'è la Forza.

Gluck74 Profilo | Guru

se fosse un controllo text, ti basterebbe readOnly=true

altrimenti devi andarci giù con controlli che ereditano dalla classe base e fare l'override delle proprietà non ché del metodo paint.

almeno, io non conosco altra soluzione

Revan1985 Profilo | Junior Member

Per la cazzatina che devo fare non mi conviene...
grazie per le info comunque ^^

Non c'è emozione; c'è pace.
Non c'è ignoranza; c'è conoscenza.
Non c'è inquietudine; c'è serenità.
Non c'è caos; c'è armonia.
Non c'è morte; c'è la Forza.

alx_81 Profilo | Guru

>Per la cazzatina che devo fare non mi conviene...
>grazie per le info comunque ^^
Hai pensato a lavorare di foglio di stile? se applichi uno stile identico a quello degli abilitati anche per i disabilitati secondo me riesci ad ottenere l'effetto visivo che ti serve.
sempre se si tratta di un sito

Alessandro Alpi | SQL Server MVP

http://www.alessandroalpi.net
http://blogs.dotnethell.it/suxstellino
http://mvp.support.microsoft.com/profile/Alessandro.Alpi
http://italy.mvps.org

Revan1985 Profilo | Junior Member

no site...
è un'applicazione stand-alone x il lavoro...

Non c'è emozione; c'è pace.
Non c'è ignoranza; c'è conoscenza.
Non c'è inquietudine; c'è serenità.
Non c'è caos; c'è armonia.
Non c'è morte; c'è la Forza.
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5