Mi date idee?

lunedì 14 dicembre 2009 - 17.09

England Profilo | Newbie

Ciao a tutti.
Frequentavo questo forum poco più di un anno fa, quando cercai di imparare C#. Per motivi di lavoro, ho poi abbandonato questo studio. Avevo comunque fatto in tempo a capire che avrei preferito VB.NET , che mi sono messo a studiare per conto mio da poco tempo
Diciamo che il mio non è un problema di “codice” o simile, ma…il fatto di non avere idee su cosa realizzare.
Mi spiego: quando cerco un’idea su quale programma (tentare di) realizzare, mi vengono in mente solo calcolatrici o similari (es.: calcolo di interessi). Le uniche idee un po’ più “originali” che ho trovato, sono solo “copiature” di codice che ho trovato su internet o su testi.
Ammetto che, forse, questa mia mancanza è dovuta anche alla scarsa conoscenza che ho del linguaggio e delle sue potenzialità: fossi sicuro che una cosa “si può fare”, mi avventurerei in qualche altro tipo di programma. Cercherò di colmare questa lacuna.
Nel frattempo, so che è una domanda idiota ma…Qualcuno potrebbe suggerirmi qualche idea, relativamente semplice (dato che sono agli inizi) su quale programma realizzare? (va bene tutto, basta che non sia una calcolatrice)

Grazie in anticipo

angelotv Profilo | Guru

Io ho studiato nel 2005 il visual basic 6 (avevo solo quello...) leggendo il libro (in inglese) Visual Basic 5 step by step (la versione 6 è molto simile alla 5 e quindi mi è andata di lusso...); poi per verificare le mie conoscenze ho fatto un programmino che "serve per contare gli incassi di un negozio a fine giornata" con tanto di esportazione dei dati in una riga di excel; tutto questo solo allo scopo di provare tutti i controlli nativi del vb6; potresti provare a fare quello e poi magari ti lanci nell'archiviazione dati che è una cosa un pò più complessa.
by Angelo

alx_81 Profilo | Guru

>Ciao a tutti.
ciao

>Frequentavo questo forum poco più di un anno fa, quando cercai
>di imparare C#. Per motivi di lavoro, ho poi abbandonato questo
>studio. Avevo comunque fatto in tempo a capire che avrei preferito
>VB.NET , che mi sono messo a studiare per conto mio da poco tempo
>Diciamo che il mio non è un problema di “codice” o simile, ma…il
>fatto di non avere idee su cosa realizzare.
devi tornare a postare tra noi eh!

>Ammetto che, forse, questa mia mancanza è dovuta anche alla scarsa
>conoscenza che ho del linguaggio e delle sue potenzialità: fossi
>sicuro che una cosa “si può fare”, mi avventurerei in qualche
>altro tipo di programma. Cercherò di colmare questa lacuna.
>Nel frattempo, so che è una domanda idiota ma…Qualcuno potrebbe
>suggerirmi qualche idea, relativamente semplice (dato che sono
>agli inizi) su quale programma realizzare? (va bene tutto, basta
>che non sia una calcolatrice)
Secondo me, visto che la vera potenzialità del .net framework sta tutta nella oop (object oriented programming), dovresti invece cercare di capire e studiare i concetti di questo paradigma di programmazione. Quindi approfondire bene Ereditarietà, Incapsulamento, Polimorfismo. E quindi come estendere una classe, come implementare un'interfaccia, come fare overload/override dei metodi. Capire cosa sono le proprietà, i campi, i metodi (Sub e Function in VB.Net).
Una volta capito questo, potresti pensare di fare un website ad esempio, che faccia ricerche e visualizzazioni di un'ipotetica biblioteca (con tanto di prenotazioni) considerando che ogni "entità" può essere una classe e che qualunque tipo di interazione tra gli oggetti (concretizzazioni delle classi) è a riferimenti.
Quindi provare ad usare le generics per gestire le collezioni approfondendo come si usa ADO.Net per connettersi ad un database (SQL Server 2008 Express che è free ad esempio) esportando magari certi risultati in XML per dare feed all'esterno tramite Web Services, ecc.. Insomma, se vuoi i tipi di progetto sono infiniti.
Evita il più possibile l'approccio procedurale che stai seguendo. Cerca invece di approfondire prima i concetti della programmazione orientata agli oggetti, o rischi di sottoutilizzare al massimo il linguaggio. Anche perchè considera che ogni applicativo ben fatto ha almeno tre livelli, il DAL (Data Abstraction Layer) in cui si scrive la connettività ad una sorgente, il BLL (Business Logic Layer) in cui si scrive la logica appunto intrinseca a quello che stai sviluppando, ed un Presentation Layer, che può essere una Windows Forms, un WPF, un Web site.
Credimi, cerca di studiare prima tutti questi concetti.. Avrai tanto da leggere

>Grazie in anticipo
di nulla!

--

Alessandro Alpi | SQL Server MVP
MCP|MCITP|MCTS|MCT

http://www.alessandroalpi.net
http://blogs.dotnethell.it/suxstellino
http://mvp.support.microsoft.com/profile/Alessandro.Alpi
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5