Glossario di Word non aggiornabile!

domenica 02 ottobre 2005 - 13.12

Roberto P. Profilo | Newbie

Salve a tutti, sono un nuovo iscritto e sto cercando "disperatamente" la soluzione
a questo problema che mi affligge da settimane.
Da qualche settimana non riesco più a registrare nuove
voci nel glossario di Word (2002 e 2003). Ho provato a reinstallare il
pacchetto di office anche upgradandolo alla versione 2003 ma niente da fare.
La cosa strana è che mi è successo sia in ufficio che a casa. Ogni volta che
registro una voce nuova di glossario, la trovo disponibile solo durante la
sessione di lavoro, ma come chiudo Word e lo rilancio la voce è scomparsa. Lo
stesso problema accade per l'eliminazione delle voci. Le voci che ho
registrato in passato ci sono ancora e restano lì, ma nessun'altra operazione
è più possibile. Ho provato a controllare tutte (credo!) le voci nei vari menù strumenti, opzioni etc. ma senza trovare nulla dicollegabile al problema. In aggiunta, sul Laptop, ho installato lo stesso sistema con gli stessi SW, uguali anche nelle versioni, eppure li funziona tutto come dovrebbe, e come funzionava tempo fa anche sul desk.
Chi mi sa risolvere questo mistero?
Cordialmente

Cteniza Profilo | Guru

Prova a verificare che il file dizionario personalizzato non sia read-only


Cteniza Profilo | Guru

Inoltre verifica che la posizione del dizionario sia quella che ti aspetti:
Strumenti, opzioni, ortografia e grammatica, dizionari personalizzati

Roberto P. Profilo | Newbie

Ho effettuato le verifiche consigliate. Sembra tutto a posto. Il file Custom.dic non e' read only e si trova nel posto giusto. Io credo che il problema sia piuttosto a carico del file Normal.dot o di "chi o cosa" lo gestisce. Ho provato a creare un'altro Normal.dot su un'altro PC inserendo delle voci di glossario nuove e l'ho copiato sul mio sovrascrivendo l'originale. Da quel momento il glossario corrispondeva perfettamente a quello del PC di provenienza ma con lo stesso problema: nessuna aggiunta possibile e neanche nessuna cancellazione. La cosa comincia a farsi complicata. E' curioso il fatto che cio' accada su due PC contemporaneamente, il che mi fa pensare che, o sono io che porto sfiga, visto che li uso io entrambi, o qualche applicazione installata su entrambi ha modificato qualche impostazione, chissa' quale.
Io continuo a fare prove e attendo con impazienza le Vostre dritte.
Grazie e saluti

Sensei

Roberto P. Profilo | Newbie

Ho effettuato le verifiche consigliate. Sembra tutto a posto. Il file Custom.dic non e' read only e si trova nel posto giusto. Io credo che il problema sia piuttosto a carico del file Normal.dot o di "chi o cosa" lo gestisce. Ho provato a creare un'altro Normal.dot su un'altro PC inserendo delle voci di glossario nuove e l'ho copiato sul mio sovrascrivendo l'originale. Da quel momento il glossario corrispondeva perfettamente a quello del PC di provenienza ma con lo stesso problema: nessuna aggiunta possibile e neanche nessuna cancellazione. La cosa comincia a farsi complicata. E' curioso il fatto che cio' accada su due PC contemporaneamente, il che mi fa pensare che, o sono io che porto sfiga, visto che li uso io entrambi, o qualche applicazione installata su entrambi ha modificato qualche impostazione, chissa' quale.
Io continuo a fare prove e attendo con impazienza le Vostre dritte.
Grazie e saluti

Sensei

Roberto P. Profilo | Newbie

Eureka!
Svelato l’arcano. Risolto il problema del Glossario che non si può più aggiornare quando ero oramai a un passo dalla formattazione per disperazione.
Si tratta di una incompatibilità tra MS Word e Adobe Acrobat 7.0 Professional. L’installazione di Acrobat 7 pro su Word innesca un qualche meccanismo di modifica del comportamento di Word, reversibile solo con la rimozione completa dal sistema di Acrobat.
Non sono riuscito a trovare ne nelle impostazioni di Word, ne nel file registro di Windows, nessun punto ove poter intervenire per risolvere il problema in altro modo.
Speriamo che in futuro, se non lo hanno già fatto, i signori di Microsoft e/o quelli di Adobe forniscano qualche istruzione in proposito o rilascino una patch per risolvere il problema.
Saluti a tutti


Sensei

Paoletto Profilo | Newbie

>Eureka!
>Svelato l’arcano. Risolto il problema del Glossario che non si
>può più aggiornare quando ero oramai a un passo dalla formattazione
>per disperazione.
>Si tratta di una incompatibilità tra MS Word e Adobe Acrobat
>7.0 Professional. L’installazione di Acrobat 7 pro su Word innesca
>un qualche meccanismo di modifica del comportamento di Word,
>reversibile solo con la rimozione completa dal sistema di Acrobat.
>Non sono riuscito a trovare ne nelle impostazioni di Word, ne
>nel file registro di Windows, nessun punto ove poter intervenire
>per risolvere il problema in altro modo.
>Speriamo che in futuro, se non lo hanno già fatto, i signori
>di Microsoft e/o quelli di Adobe forniscano qualche istruzione
>in proposito o rilascino una patch per risolvere il problema.
>Saluti a tutti
>
>
>Sensei

Risolto un problema simile grazie al tuo post
Grazie
Paolo
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5