Pagina attesa e sessione utente

martedì 22 novembre 2005 - 16.19

Nicola Profilo | Senior Member

Ciao a tutti.
1. ho un'applicazione web in asp.net che il cliente tiene sempre aperta su un pc dedicato...
questa pagina si rinfresca ogni tot... puo' pero' a volte essere non disponibile per motivi di rete (cavo scollegato, internet non va, errori server, ecc. ecc. ) quindi l'applicazione va in errore e va su una pagina personalizzata di errore (web.config)... quando l'applicazione torna OK vorrei che la pagina che mostra APPLICAZIONE MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE se ne accorga... e riattivi sul browser (un redirect, ..) all'ultima pagina che era attiva, che l'utente stava guardando.

2. Inoltre vorrei che l'applicazione web avesse una sessione utente che non scade mai. dove lo setto nel global.asa... o altro ??


vi ringrazio davvero
saluti Nicola B.

Brainkiller Profilo | Guru

>questa pagina si rinfresca ogni tot... puo' pero' a volte essere
>non disponibile per motivi di rete (cavo scollegato, internet
>non va, errori server, ecc. ecc. ) quindi l'applicazione va
>in errore e va su una pagina personalizzata di errore (web.config)...
>quando l'applicazione torna OK vorrei che la pagina che mostra
>APPLICAZIONE MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE se ne accorga...
>e riattivi sul browser (un redirect, ..) all'ultima pagina che
>era attiva, che l'utente stava guardando.

Che io sappia non è possibile. Devi creare una applicazione Windows Forms che verifica se la connessione è tornata e se il sito è up a questo punto apre una istanza di Internet Explorer con un indirizzo che corrisponde alla tua applicazione web. Non so dove lavori ma uno scenario del genere è veramente da paura.

>2. Inoltre vorrei che l'applicazione web avesse una sessione
>utente che non scade mai. dove lo setto nel global.asa... o
> altro ??

Anche in questo caso, la sessione ha un limite definito dal timeout di solito 20 minuti. Puoi aumentarla. Per mantenerla attiva è sufficiente attivare un refresh automatico ogni tot minuti. Se si sconnette il client e poi si ricollega riparte una nuova sessione. Per far sì che no nscada mai c'è un altro sistema che è quello di portarsi dietro il Session ID nell'URL.
Ciao

David De Giacomi
Microsoft MVP
http://blogs.dotnethell.it/david/
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5