Utilizzo del controllo CompareValidator

venerdì 09 dicembre 2005 - 15.47

zhart Profilo | Newbie

ciao.
Voglio creare un modulo per la gestione degli utenti di un sito: tramite questo modulo deve essere possibile inserire, modificare ed eliminare utenti.
Riguardo alla modifica voglio dare sia la possibilità di cambiare i dati anagrafici senza modificare la password e sia quella di modificare solo i dati anagrafici.
Quindi ho deciso di non utilizzare il controllo RequiredFieldValidator, poichè se la password non viene immessa significa che non deve essere cambiata.
Il problema è che password e ripeti_password devono contenere lo stesso valore, cioè devo usare un CompareValidator e questo non funziona quando ripeti_password viene lasciato vuoto, quindi in teoria un utente può modificare dati e password digitando una nuova password senza ripeterla in repeat_password. Come posso fare?
N.B.voglio necessariamente che in controllo venga fatto prima del postback

GvnnRules Profilo | Senior Member

Forse la sto facendo troppo semplice, ma non basterebbe non visualizzare i campi password, visto che tanto non li possono modificare? ... però mi sembra troppo facile ... poresti darmi qualche indizio in + ;)

Peace
Gvnn

zhart Profilo | Newbie

Forse sono stato troppo conciso nell'esposizione del problema. Non posso semplicemente nascondere i campi perchè non voglio impedire all'utente di modificarli, anzi voglio dargli la doppia opportunità di modificarli o lasciarli vuoti.
Se modifica la password però deve immettere in ripeti_password lo stesso valore e se fa questo in modo corretto verranno aggiornati i suoi dati nel database compresa la password.
Diversamente può lasciare i campi password e ripeti_password vuoti e nel database verranno cambiati solo i dati anagrafici.
Ora...
...per dare questa doppia possibilità i campi 1 devono essere visibili 2 devo omettere i controlli requiredFieldValidator
ma...
...così facendo un utente potrebbe immettere in password la nuova password e lasciare vuota ripeti_password e il controllo CompareValidator darà esito posistivo(=pagina valida): risulato che magari un utente immette una password in fretta e la sbaglia e non riuscirà più ad effettuare il log-in quindi tantomeno a cambiare password un'altra volta.
Potrei in alternativa decidere di non usare neanche CompareValidator ma fare direttamente io il controllo di integrità dei dati lato server dopo il postback ma vorrei evitarlo per diverse ragioni legate ad efficienza ed estetica.
Spero di essere stato più chiaro.

zhart

GvnnRules Profilo | Senior Member

Capito ... purtroppo i controlli di microsoft funzionano benissimo con i postback ... io di solito questi controlli li faccio con i javascript, però a quanto mi pare di aver capito tu vuoi usare i componenti di asp.net ... provo a documentarmi.

Peace
Gvnn
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2023
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5