Home Page Home Page Tips & Tricks Come si salva una pagina con Internet Explorer ?

Come si salva una pagina con Internet Explorer ?


Voglio salvare il contenuto di questa pagina, come si fa ?


E' una domanda molto frequente fra i neofiti del web. Giustamente uno che naviga in Internet se trova qualcosa di interessante oltre a stamparlo, ammesso che abbia una stampante a disposizione, vuole anche necessariamente salvarlo in modo da archiviarlo su altri supporti e in modo da ritornarci ogni qual volta ne abbia bisogno.

Esistono diversi modi (quattro) in Internet Explorer per il salvataggio di una pagina Web:

  • Come pagina .htm/.html completa

  • Come archivio web unico .mht

  • Come pagina web singola solo HTML

  • Come file di testo .txt


Intanto vediamo come scegliere la modalità:

- Aprite Internet Explorer
- Navigate su un sito di vostra preferenza
- Premte sul menù "File" e selezionate "Salva con nome"
- Dalla finestra che appare nella parte passa c'è un menù di riepilogo a fianco della scritta "Salva Come", ed è qui che potete scegliere fra i quattro modi disponibili
- Date un nome al file e premete Ok

Le modalità di salvataggio di una pagina
Le modalità di salvataggio di una pagina


Ma vediamo qui di seguito come funzionano queste modalità:

Come pagina .htm/.html completa


Con questa modalità potete salvare la pagina nella sua interezza, quindi sia la pagina HTML, sia le immagini in essa contenute, i fogli di stile .css e i javascript eventuali esterni.
Internet Explorer crea in questo modo il file .html e a fianco una cartella in cui sono presenti tutti gli altri materiali (come detto, immagini, fogli di stile, ecc.)
Quando dovete spedire la pagina a qualcuno è consigliabile comprimerla visto che il tutto sarà composto da diversi file, in modo da averne uno solo. Infatti questa opzione è un po' scomoda. Ci viene in aiuto infatti il formato .mht

Come archivio web unico .mht


Pochi lo conoscono eppure esiste ed è molto comodo. Il formato .mht è un formato molto comodo creato da Microsoft e che può leggere solo Internet Explorer.
La comodità è che il suo funzionamento è uguale alla modalità precedente però tutto viene salvato direttamente in un unico file appunto con estensione .mht non compresso.
In questo modo avete già il file bello e pronto e potete spedirlo.
Chiaramente che differenzia queste due opzioni è che con la prima modalità qualunque browser può leggere la pagina web mentre con questa seconda solo Internet Explorer è capace di interpretare il contenuto del file unico, anche chiamato Archivio Web.

Come pagina web singola solo HTML


Qua c'è poco da dire, in questa modalità viene salvata semplicemente la pagina HTML.
Diciamo è un sottoinsieme delle funzionalità offerte dalla prima modalità.
La prima salva tutto pagina più immagini e tutto il resto, questa modalità salva solo la pagina.

Come file di testo .txt


Probabilmente la meno usata ma per qualcuno può essere comoda.
Internet Explorer in questo caso effettua un salvataggio di tutto il testo visualizzato sulla pagina.
Chiaramente immagini, fogli di stile, font e colori, vengono persi.
Molte aziende magari potrebbero pubblicare delle tabelle con dentro dei dati in genere e i destinatari (magari i loro clienti) possono procedere salvando in modalità testo e poi reimportando in Excel o Word o altri strumenti per effettuare un'elaborazione. Questa potrebbe essere una possibilità, anche se oggi esistono sistemi più avanzati per questo tipo di operazioni.
Copyright © dotNetHell.it 2002-2022
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5