Home Page Home Page Tips & Tricks Come garantire la Privacy usando Internet Explorer ?

Come garantire la Privacy usando Internet Explorer ?


Navigando in Internet...


E' ormai una cosa comune che tutti, bene o male, sanno fare, navigare in Internet.
Internet ormai è diventata un contenitore di qualsiasi cosa, MP3, suonerie per i cellulari, documentazione, e-commerce, e-mail, e così via. I numerosi servizi che vengono offerti, vengono offerti gratis, ma non vi siete mai chiesti come fa a stare in piedi una struttura come Internet senza soldi?
Beh, sappiate che in un modo o nell'altro le tracce che lasciate ogni volta navigando vengono poi raccolte e usate a fini statistici per proporvi su vari canali, TV, Internet, E-Mail e così via offerte di prodotti e quindi pubblicità, sperando che vuoi acqustiate.
La Privacy anche se di poco viene violata. Qui stiamo parlando di un fenomeno molto comune a cui è anche difficile difendersi a meno di non navigare più in Internet!
Trasferendo il discorso semplicemente sul PC di casa nostra ci possiamo accorgere anche lì come il lasciare tracce a volte può essere pericoloso specialmente se il computer viene usato da più persone.
Vediamo quindi cosa si può fare per eliminare queste tracce dopo la nostra navigazione su un Computer.
L'operazione per la pulizia dei Cookies è semplici è sufficiente seguire il percorso indicato precedentemente e premere il pulsante "Elimina Cookies".
Anche in questo caso vi indico dove vengono salvati sul disco fisso:

C:\Documents and Settings\<nome_utente>\Cookies

Internet Explorer e la Privacy


Vediamo qui di seguito quindi dove Internet Explorer memorizza informazioni personali, che possono essere le password dei moduli, le pagine temporanee, i siti visitati e diamo alcuni suggerimenti per ripulire queste aree in modo da non essere scoperti!

Cache e Pagine Temporanee


Un'area molto ricca di informazioni è la Cache di Internet Explorer. La Cache è un'area temporanea di memoria (RAM) o su Disco in cui vengono inseriti dei dati che verranno richiesti più volte in futuro, in modo da offrire una migliore velocità di accesso.
Nel caso di Internet Explorer questa cache è localizzata sul disco fisso e raccoglie buona parte dei contenuti che visualizziamo durante la navigazione e possono essere:

- Pagine Internet in genere
- Fogli di Stile .css
- Immagini
- Suoni
- Altri dati

Infatti ogni volta che voi aprite un sito Internet Explorer prima guarda nella Cache e se trova alcuni contenuti li carica direttamente da lì piuttosto che richiederli via Internet visto che sicuramente il processo impiegherà più tempo.
Per vedere i file contenuti in Cache ed eventualmente eliminarli dopo la navigazione sono necessarie le seguenti operazioni:

- Aprite Internet Explorer
- Cliccate sul menù "Strumenti" e scegliete "Opzioni Internet"
- La sezione al centro "File temporanei Internet" è l'area di cui parliamo

L'area relativa alla Cache di Internet Explorer
L'area relativa alla Cache di Internet Explorer


Come vedete ora potete scegliere "Impostazioni" per visualizzare i file contenuti nella Cache oppure "Elimina File" per ripulirla.
Per completezza di solito questa cartella è localizzata in questo percorso:

C:\Documents and Settings\<nome_utente>\Impostazioni locali\Temporary Internet Files

I Cookies


Come avrete notato nella screenshot precedente c'è anche un pulsante per l'eliminazione dei Cookies. I Cookies sono dei file che vengono creati con particolari comandi dal Server su cui state navigando. Questi comandi vengono da ricevuti da Internet Explorer che provvede a crearli.
Un Cookie viene creato per esempio quando fate il Login ad un sito e c'è l'opzione "Ricorda la Password" o qualcosa di simile.
Inoltre i Cookies vengono spediti spesso dai Banner che vedete nelle pagine Web. In questo caso infatti ogni volta che accedete al sito anche il banner può registrare l'accesso e il gestore della pubblicità quindi può fare delle statistiche e inviarvi pubblicità mirata sempre tramite Banner o comunque profilare gli utenti.

I siti visitati


I siti visitati precedentemente, chiamati in gergo tecnico Cronologia li potete invece vedere dalla barra dell'indirizzo:

La barra di IE con i siti visitati recentemente
La barra di IE con i siti visitati recentemente


Questi siti sono chiaramente alla portata di tutti. Spesso infatti in un ufficio, ma anche a scuola dove ci sono accessi condivisi sui PC potrebbe essere utile cancellare queste informazioni. Anche in questo caso l'operazione è molto semplice e riprende quella precedente:

- Aprite Internet Explorer
- Cliccate sul menù "Strumenti" e scegliete "Opzioni Internet"
- Premete su "Cancella Cronologia"

Puliamo la cronologia
Puliamo la cronologia


Come vedete c'è anche un numerino (20) che indica per quanti giorni vengono conservati questi siti. Volendo si può impostare anche a zero in modo che niente venga salvato.

Dati inseriti in Moduli e Password


Microsoft in una delle ultime versioni di Internet Explorer ha introdotto una sua tecnologia chiamata AutoComplete (o Completamente Automatico) che permette mentre voi digitate di proporvi un elenco di parole che hanno come inizio le lettere che avete cominciato a digitare in modo da perdere poco tempo nella fase di digitazione.
In Internet Explorer oltre a ciò c'è anche la possibilità di salvare le password che voi inserite nei moduli, in questo modo la volta seguente il modulo si riempirà quasi automaticamente.
Se da un lato questa tecnologia è un vantaggio in termini di tempo dall'altro è disastrosa perchè le informazioni che noi rilasciamo come Codici Utente e Password, anche se criptati, vengono salvate sul PC. Come cancellare questi dati quindi?

- Aprite come al solito Internet Explorer
- Cliccate sul menù "Strumenti" e scegliete "Opzioni Internet"
- Selezionate la linguetta Contenuto
- Premete sul pulsante "Completament Automatico"
- Premte sul pulsante "Cancella Moduli" e "Cancella Password"

Eliminazione di moduli e password
Eliminazione di moduli e password


Alcune considerazioni...


Come avete visto quindi mentre navigate prestate attenzione a quello che fate. La Privacy credo sia una cosa importante e, per quanto ci è possibile, è da proteggere visto che nella vita di tutti i giorni siamo frequentemente "spiati".
Sempre nelle Opzioni Internet c'è una linguetta apposta per limitare le funzionalità del Browser riguardanti la Privacy. I più esperti se vogliono possono provare ad entrare e vedere i vari livelli con una breve descrizione sulle funzionalità attive e non.
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5