Home Page Home Page Tips & Tricks Perchè il PC si riavvia automaticamente ?

Perchè il PC si riavvia automaticamente ?


Scelgo Stand-By e si riavvia, scelgo Arresta e si riavvia, perchè?


Domanda molto comune sui newsgroups, ma perchè scegliendo una qualsiasi voce del menù il Computer si riavvia? E' una delle possibili cause del riavvio del sistema.
Beh c'è un'impostazione di Windows che gli consente in caso di errore grave di riavviare il sistema per evitare danni. Certo, prima appariva la ormai famosa schermata blu, ora per migliorare le cose, non la fanno apparire, riavviando il sistema :)
Sicuramente così non riusciamo a capire qual è l'errore e come fare a risolverlo. In nostro aiuto potrebbe venire l'Event Viewer che contiene tutti gli errori del sistema (vedete nel tip allegato), anche se non sempre ci può dare una mano utile.
Vediamo quindi cosa fare per disattivare questo riavvio automatico.

La tipica schermata Blu di un blocco
La tipica schermata Blu di un blocco


Disattivare il riavvio automatico


E' sufficiente seguire le seguenti operazioni:

- Aprite il "Pannello di Controllo"
- Doppio Click su "Sistema"
- Selezionate la linguetta "Avanzate"
- Premete il terzo pulsante "Impostazioni" in basso
- Disabilitate l'opzione "Riavvia automaticamente"

In questo modo la prossima volta che il PC andrà in crash apparirà una schermata Blu, simile a quella rappresentata qui sopra. Voi potrete allora copiare la maggior parte dei dati e dei codici che saranno visualizzati e potrete per esempio inviarli ad un Newsgroup. Così facendo chi vi risponderà avrà elementi sufficiente per tentare un'analisi del problema.
Solitamente il PC va in crash come detto per errori dei driver USB, dei driver delle Webcam, e dei driver delle Schede Video, insomma questi sono i più frequenti ma potrebbe andare in crash anche per altri motivi, per esempio per un surriscaldamento eccessivo della CPU centrale.

Il BIOS controlla il sistema... e riavvia il PC se...


... se si scalda troppo la CPU. Le schede madri di nuova generazione così come anche alcune di qualche anno fa hanno al loro interno dei sensori che misurano costantemente e in tempo reale varie temperature, a partire da quella della CPU centrale, alla tempratura interna del case alla temperatura dei dischi fissi ma anche al numero di giri delle ventole di raffreddamento e così via.
Per lo stesso motivo di Windows (cioè per non creare ulteriori danni) anche il BIOS può decidere di riavviare il Computer. In questo caso i danni sarebbero gravi perchè significa fondere la CPU, il processore centrale, che spesso è la parte più costosa e senza di quello non si va da nessuna parte.
Se voi entrate nel BIOS potrete vedere sicuramente che ci sono delle soglie di temperature oltre le quali il BIOS riavvia il sistema.
Solitamente si lasciano quelle di default, e anche io vi consiglio di lasciarle così. Se il Computer però si riavvia frequentemente allora è il caso di dare una controllatina al sistema di aerazione interno, cioè ventola sulla CPU, dissipatori, e ventola del case.
Solo così si può mantenere il Computer nel tempo se no rischiate veramente di fonderlo un giorno o l'altro!
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5