Home Page Home Page Tips & Tricks Come spegnere Windows XP o 2000 automaticamente ?

Come spegnere Windows XP o 2000 automaticamente ?


Spegniti Windows!


Stranamente è una cosa abbastanza banale ma viene spesso richiesta in vari Forum e Newsgroups.
Sappiamo tutti come si spegne Windows, è sufficiente andare su Start->Chiudi Sessione e poi scegliere arresta il sistema.
Qualcuno però fa addirittura fatica a fare questa procedura e vorrebbe spegnere Windows con un solo doppio click. Qualche novello amministratore di rete invece potrebbe desiderare di spegnere automaticamente tutti i PC della sua rete ad una certa ora.
La procedura di spegnimento automatico di Windows XP o Windows 2000 sono abbastanza simili, anzi forse identiche.
Quello che mostreremo è molto semplice. Ci appoggeremo a un componente fondamentale delle ultime versioni di Windows, "Operazioni Pianificate" anche chiamato più comunemente "Task Scheduler" e su un comando eseguibile di Windows chiamato shutdown.exe. Mi pare che in Windows 2000 non sia presente di default dopo l'installazione ma lo potete recuperare dal Resource Kit per Windows 2000.

Cosa sono e a cosa servono le Operazioni Pianificate e il comando Shutdown.exe


Partiamo innanzitutto dalle Operazioni Pianificate. Questo strumento non è altro che uno "Scheduler", ossia un'interfaccia con il sistema operativo che vi permette di schedulare, di pianificare certe attività sul PC automaticamente senza la presenza dell'utente a tempi e date prestabilite.
E' molto comoda e spesso usata anche da software avanzati. Per esempio alcuni antivirus o programmi di deframmentazione fanno uso delle Operazioni Pianificate per eseguire una scansione del sistema ad una cert'ora (di solito a mezzogiorno quando tutti vanno a mangiare oppure di notte nelle reti in cui i PC restano accesi) oppure una deframmentazione del disco oppure ancora per fare partire dei processi che scarichino dei file da un server FTP, oppure ancora dei processi che ripuliscano la cache di Internet Explorer e le eventuali directory temporanee. Insomma uno strumento molto potente e flessibile che potete usare per diverse operazioni.

Le
Le "Operazioni Pianificate" di Windows XP


Il comando shutdown.exe invece è un semplicissimo programmino che permette di arrestare, oppure riavviare il proprio computer o anche addirittura altri computer sulla stessa rete locale.
Non pensate subito di poter spegnere via Internet il PC di qualcun'altro perchè ciò non è possibile!
Questo comando ha vari switch (opzioni da linea di comando) abbastanza semplici ma interessanti.
Potete visualizzarli tutti aprendo un Prompt dei Comandi di Windows e digitando semplicemente:

shutdown /?

e premendo invio. Noi utilizzeremo il -s che è sufficiente per arrestare il sistema ma volevo evidenziare un altro parametro per farvi capire bene che cosa permette di fare questo comando.
Il parametro di cui parlo è -i che visualizza l'interfaccia grafica che rappresentiamo qui di seguito:

L'interfaccia grafica del comando shutdown.exe
L'interfaccia grafica del comando shutdown.exe


Chi lo desidera può fare già alcuni esperimenti usando questa interfaccia grafica.
Ora continuiamo e costruiamo un semplice script Batch che spegnerà semplicemente il PC, dopodichè lo scheduleremo in operazioni pianificate per lo spegnimento ad un'ora prefissata.

Scriviamo lo Script per spegnere il PC


Per creare lo script è sufficiente creare un file con il Blocco Note di Windows, incollare l'istruzione seguente e salvare il file con il nome ScriptSpegnimento.bat sul desktop.

shutdown -s -t 30 -f

Già a questo punto abbiamo ottenuto qualcosa. Facendo un doppio click sul file appena salvato il computer comincerà a fare un conto alla rovescia di 30 secondi per poi spegnere il computer.
Come avrete già afferrato il parametro -t 30 dice appunto al sistema di attendere almeno 30 secondi. Il parametro -s come detto poco significa "Arresta il Sistema", e il parametro -f chiude forzatamente le applicazioni in quel momento aperte.
La schermata che appare dopo aver fatto un doppio click è la seguente:

Il conto alla rovescia prima dell'arresto
Il conto alla rovescia prima dell'arresto


Chi è così veloce da aprire un Prompt dei Comandi e digitare:

shutdown -a

può interrompere la procedura di spegnimento (-a sta per abortire procedura).

Schedulare / Pianificare lo spegnimento


E'ora possibile pianificare l'ora e la data di spegnimento:

- Aprite il Pannello di Controllo e fate doppio click su "Operazioni Pianificate"
- Fate doppio click su "Aggiungi operazione Pianificata"
- A questo punto partirà uno Wizard step by step molto semplice. Già dopo aver premuto la prima volta il pulsante "Avanti" sarà necessario indicare il programma da schedulare che nel nostro caso sarà lo script .bat appena creato. E' sufficiente premere Sfoglia e selezionare il File.
- Successivamente potete scegliere ogni quanto eseguire questa operazione, e scegliamo "Ogni giorno"
- Proseguiamo con lo script e indichiamo data e ora della prima esecuzione
- E per finire, indicate un utente e relativa password che saranno le credenziali che lo Scheduler utilizzerà per eseguire il processo.
- Completate lo Wizard e attendete l'ora prestabilita.

N.B. In passato si usava un altro Scheduler chiamato at.exe sempre presente anche Windows XP ma decisamente più limitato. Di default questo Scheduler eseguiva i processi con l'utente SYSTEM però succedeva che se dovevate fare delle copie di cartelle da un PC all'altro andava sempre in errore perchè l'utente SYSTEM non ha diritti sufficienti.
Con le "Operazione Pianificate" invece potete scegliere un determinato utente con i diritti necessari nel nostro caso per spegnere il computer. L'amministratore del computer infatti va più che bene visto che ha tutti i diritti necessari.

Copyright © dotNetHell.it 2002-2018
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5