Home Page Home Page Tips & Tricks Creare e utilizzare i template per le classi in Visual Studio .NET

Creare e utilizzare i template per le classi in Visual Studio .NET


Non molti sanno che con Visual Studio 2003 si possono creare ed utilizzare dei Template per poter creare a proprio piacimento la struttura delle proprie classi.

Per quanto riguarda C# Templates sono sotto il percorso:

C:\Programmi\Microsoft Visual Studio .NET 2003\VC#\VC#Wizards

Dove all'interno sono presenti altre cartelle che riguardano i template che hanno il suffisso CSharpAdd* e dove all'interno ognuna di queste cartelle contiene la cartella templates\1033

E il file NewCSharpFile.cs è così composto:

Codice .NET n°1
using System;

namespace [!output SAFE_NAMESPACE_NAME]
{
/// <summary>
/// Summary description for [!output SAFE_CLASS_NAME].
/// </summary>
public class [!output SAFE_CLASS_NAME]
{
public [!output SAFE_CLASS_NAME]()
{
//
// TODO: Add constructor logic here
//
}
}
}


Come si può vedere piuttosto scarno e con poche cose.
Questo file si può modificare, l'unica cosa importante è non cambiare il nome al file è non modificare le le parti con [!output SAFE….] che in automatico prendono il nome del namespace, e della classe.

Quindi si può andare a modificare questo file decidendo una propria struttura per una maggior utilità del file. Esempio questa è quella che uso di solito:

Codice .NET n°2
#region	References
using System;

#endregion References

namespace [!output SAFE_NAMESPACE_NAME]
{
#region Header
// ===============================================================
//
// Nome del file esempio Utente.cs
//
// breve descrizione di cosa contiene il file
//
// $Autore: $
// $Versione: $
// $Data di Archiviazione: $
//
// Storia delle modifiche:
// Data Programmatore Descrizione
// dd/mm/yyyy
//
// ===============================================================

#endregion Header



public class [!output SAFE_CLASS_NAME]
{

#region Constants
// *************************************************************************
// Constants
// *************************************************************************
// blocco che include costanti ed enum

#endregion Constants

#region Private Fields
// *************************************************************************
// Private Fields
// *************************************************************************
// blocco che include campi privati e statici


#endregion Private Fields


#region Properties
// *************************************************************************
// Properties
// *************************************************************************
// blocco che include le proprieta
#endregion Properties

#region Constructors
// *************************************************************************
// Constructors
// *************************************************************************
/// <summary>
/// default constructor
///
/// </summary>
public [!output SAFE_CLASS_NAME]()
{
} // end constructor

#endregion Constructors



#region Private Methods
// *************************************************************************
// Private Methods
// *************************************************************************
// blocco che include i metodi privat
#endregion Private Methods

#region Public Methods
// *************************************************************************
// Public methods
// *************************************************************************
// blocco che include i metodi pubblici

#endregion Public Methods

#region Events
// *************************************************************************
// Events
// *************************************************************************
// blocco che include eventi e delegati
#endregion Events

} // end class - [!output SAFE_CLASS_NAME]

} // end namespace


In questo modo definisco delle mie region, che rendono più leggibile l'intero file e i metodi e parametri sono più ordinati. Quando da Visual Studio faccio Add New Class il risultato sarà questo:



In VB.NET invece i Template sono sotto il percorso:

C:\Programmi\Microsoft Visual Studio .NET 2003\Vb7\VBWizards

Ed ogni nuovo elemento ha una propria cartella.

Importante: I percorsi indicati sono validi per una istallazione standard di Visual Studio .NET, se il sistema operativo è inglese ci sarà la folder "Program Files" invece di "Programmi".
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5