[CERCO] Programmatore C#/Socio/Venture Capital per sito innovativo qua...

mercoledì 02 marzo 2011 - 15.13

Lifebylife Profilo | Newbie

Saluti a tutti i lettori del forum. (da adesso in poi scriverò per semplicità come se parlassi direttamente con la persona che sto cercando)


Ciao collega programmatore/imprenditore/investitore.

Un giorno ho letto una pubblicità che indicava bene il mio pensiero riguardo colui che cerco, la scritta riportava

"...I'm really passionate about cool ideas and adoptions that have a huge impact on people's life..."

ho pensato che tu saresti stato la persona giusta da contattare per il mio progetto/problema, magari puoi aiutarmi in modo indiretto o la cosa potrebbe interessarti personalmente.

Intanto mi presento, mi chiamo Alessandro, ho 37 anni, sono nato e risiedo a Siena, sono un dipendente di una software house nazionale che si occupa di applicativi bancari ed affini, purtroppo programmo solo in Cobol da circa 15 anni.

Il mio problema è il seguente.

Circa 4 anni fa ho avuto delle idee per creare un sito social/commerciale (internazionale multilingua di innovativa strutturazione interattiva a pagamento istantaneo via PayPal ed affini) ed insieme ad un mio amico (dipendente Axxxxxx) che lavorava in ufficio con me abbiamo iniziato a sviluppare la cosa.

Io (che purtroppo conosco e lavoro solo e soltanto in cobol) mettevo le varie idee, l'idea del sito infatti è stata mia, e lui qualche idea aggiuntiva e tutto lo sviluppo del software essendo un mago del C#, di .NET e Visual Studio.

Egli aveva notevoli “buchi” durante il lavoro giornaliero e, avendo in ufficio il pc di lavoro + il notebook personale di casa, riusciva a portare avanti “a pezzi e bocconi” lo sviluppo/test del sito anche se con enorme lentezza.

Ci eravamo strutturati in modo da essere una piccola società tra me (Fondatore e responsabile del prodotto), il mio amico (co-fondatore e responsabile tecnico) e mio fratello maggiore (Amministratore Delegato pro-forma e gestore spese sw/hw/amministrative del sito grazie al fatto che già possiede un'altra attività commerciale e quindi commercialista, fatture intestate, ecc...).

In pratica noi due fondatori non avremmo mai speso nulla di nostro perché sponsorizzava mio fratello e gli utili si dividevano in tre parti quasi uguali quando il sito entrava in produzione.



Lo sviluppo è andato avanti per circa un annetto e più si andava avanti e più saltavano fuori idee nuove da aggiungere (fortunatamente il sito è strutturato in modo modulare così da aggiungere facilmente sezioni anche molto differenti dalle precedenti esistenti) ma con il tempo “relativo” che ci impiegava il mio amico e la sua NON spiccatissima fretta a diventare miliardario ci ha fatto arrivare ad avere un sito al 30/40 % di quello che poteva già essere (inteso come sezioni incluse funzionanti) ma circa al 70/80 % di quanto serve a livello di programmazione per avere un sito pronto da mettere in produzione su server funzionante nelle sue sezioni aperte.

Il nostro sito è tutto scritto, escluse le parti in ASP Java o Javascript, in puro C# con il .NET tramite Visual Studio e tutti i db sono gestiti in MS-SQL 2005.

E' un grosso progetto, e sono già scritte migliaia e migliaia di righe di sorgente.

A livello di come funziona e cosa fa il sito, non potendo entrare in particolari come puoi immaginare, posso dirti che integra e rende totalmente interattivi tre mondi distinti del web che vanno per la maggiore e il sito puo' essere visto (se eventualmente aperto tramite Apple iPad) come una applicazione già pronta e con un bacino di utenza vastissimo (considera che è prevista la pubblicazione del sito in almeno 4-5 lingue, anche se attualmente è impostato per ita e eng solamente) visto che a regime lo userebbe con soddisfazione un italiano tanto quanto come uno di un paesino sperduto in Cina... e gratuitamente o no a seconda del tipo di utilizzatore che vi entra e con quali proprie necessità specifiche.


Tutti i guadagni sono sulla base delle fatturazioni effettive che farà il sito (visto che vi è ovviamente integrata tutta una parte di pagamento tramite Paypal per avere un conto prepagato nel sito per comprare tutti i servizi richiesti in modo automatico e veloce) ed eventuali sponsorizzazioni accessorie.

Attualmente a livello hardware abbiamo solo registrato i domini, con l'intenzione di noleggiare/comprare il server quando tutto era effettivamente pronto al rilascio in pre-produzione.


POI PERO’ ….


Il mio amico ebbe una allettante offerta da una importante ditta di Milano per cambiare tipologia di lavoro (passando ad Oracle e connessi) e percorsi di carriera e decise di accettare il trasferimento.

Ovviamente anche se in teoria poteva continuare da là lo sviluppo del sito, tra il nuovo lavoro, il vivere Milano, la sua giovane età (23), la poca voglia di fare miliardi, le trasferte che lo facevano rimbalzare tra Torino e Milano ogni 3 giorni circa, ecc. ecc. … lo hanno portato ad interrompere lo sviluppo.

Di comune accordo abbiamo pensato dunque che se io avessi trovato qualcuno che lo sostituiva, i futuri proventi sarebbero stati divisi in due circa tra lui e il suo successore e lui è stato d’accordo.

Axxxxxx lo rimpiazzo' qui in ufficio con un altrettanto valente programmatore (ma più giovane ancora, anch’egli non troppo veloce nel portare avanti le cose extra lavorative…) che visto la mia idea del sito e il suo stato avanzato di sviluppo ha accettato subito di sostituire il precedente socio.

Ovviamente dopo firme varie di accordi di segretezza riguardo la mia idea….

Anche lui, dopo dimostrazione di come era strutturato il sito e vista una demo sul notebook del primo socio, iniziò a metterci le mani per aggiungere ciò che mancava più migliorie eventuali.

Incredibile ma vero, questo programmatore era più lento del precedente e facendo quasi due orette di treno al giorno per tornare a casa, quando rientrava non aveva proprio voglia di fare nulla…

Passò un anno circa, poche aggiunte effettive fatte dal nuovo, e cosa succede ?

Axxxxxx lo sposta in altra struttura su un altro progetto perché qui la gestione non veniva più seguita da Axxxxxx.

Praticamente si è comportato come se anche lui si fosse trasferito a Milano…

Ed io e la mia creatura siamo rimasti soli.

Io non potevo certo impararmi da solo quello che loro hanno imparato in anni di studi (lauree in ingegneria) e pratica sul campo…

Colmo dell’ironia, accanto a me in ufficio vi era un altro ragazzo mostruosamente bravo in tali cose… solo che era molto attaccato al denaro e voleva le spalle coperte in tutti i modi… in pratica non avrebbe mai lavorato "a gratis" per eventuale ricchezza futura…

Sicchè passa il tempo e rimango a rimuginare dove trovare un nuovo “socio” programmatore che in pratica avrebbe avuto quasi completamente la quota del secondo arrivato, visto i suoi esili sviluppi …

Oltretutto mi allettava sempre più l’idea di portare il tutto in demo funzionante a qualche investitore italiano o internazionale che possa mettere grossi capitali e portare il tutto a livelli alti in tempi veloci invece che passare piano piano tramite un sito di nostra creazione in italia per poi espanderci con il passa-parola.

Senza contare che adesso è il boom delle applicazioni che “nativamente o meno” vengono create per iPad di Apple ed il mio sito sarebbe già usabilissimo via web da esso e penso facilmente convertibile in applicazione nativa se qualche grosso gruppo mettesse le mani sul sorgente.

Ma purtroppo, anche scegliendo quella via, non posso portare a nessun finanziatore una demo “incompleta per il 20-30%” e sperare di fare bella figura…..

Così continuo in attesa di trovare qualcuno che possa rimpiazzare i miei precedenti soci (e visto che non vi è due senza tre… devo trovare il terzo programmatore per vedere se è quello definitivo…. ).

Per quanto riguarda me invece, mi ritrovo ad essere impiegato per una società software e quindi "ufficialmente" non dovrei lavorare per nessuna altra ditta e poi, avendo in corso d'opera anche la stesura di un libro che riguarda tutt'altra materia, il mio tempo libero per cercare contatti e persone per completare il mio progetto è veramente quasi uguale a zero.


Considera che ora come ora il referente unico del progetto in questione sono io (mio fratello puo' tranquillamente essere cancellato visto che ha pagato solo il dominio, l'altro socio ha il suo lavoro che come me non puo' lasciare) e quindi posso decidere anche di farvi divenire co-fondatori nel caso appunto che si potesse unire il mio sviluppo già pronto con l'eventuale vostro completamento e la vostra competenza in eventuali contatti con investitori che potrebbero appoggiare la cosa.


Il co-fondatore originario del mio sito lavora a Milano (mentre il secondo subentrato lavora a Siena) quindi potremmo organizzare una demo per spiegare come funziona il tutto, ovviamente dopo la vostra firma di documenti di segretezza e protezione dell'idea, o a Milano o (molto meglio) a Siena.


Grazie di tutto, spero di non averti fatto perdere troppo tempo.


Cordiali saluti,

Alessandro



P.S. -

Per completezza ti indico che la persona che cerco come programmatore/socio deve essere un esperto o quasi nella maggior parte dei seguenti punti :

Windows (9x, NT, 2000, XP, Vista)
Java, JSP, ASP, HTML, XML, C#, ASP.net, MS SQL 2005 e succ., JavaScript.
Data Base Relazionali, SQL Server.
Microsoft Internet Information Services
Problematiche di sicurezza, protocollo HTTPS, Certificati digitali, firma Digitale.
Indicizzazione sui motori di ricerca.
Problematiche di SSO (Single Signe on)
Integrazione e uso dei Web Services.
CRM (Customer Relationship Management)
Discreta conoscenza di Microsoft CMS (Content Management Server)
Pacchetto Microsoft Office (Word, Excel, FrontPage, Access, PowerPoint).
Microsoft Visual Studio .Net
Microsoft Visual Studio 6.0 e succ.
Microsoft SQL Server 2000 e 2005 (Query Analyzer, Enterprise Manager)
Microsoft Visual SourceSafe
Integrazione via software di pagamenti PayPal interattivi con l’elaborazione presente nel sito
Redigere Business Plan accurati

poi, visto che lui sarà il totale, su mie indicazioni, gestore hw/sw del sito (a meno che tramite investitore non troviamo capitali per appartare tutto ciò a ditta esterna...)

Implementazioni sw/hw per gestire Server Web Microsoft e reti di pc
Eventuali certificazioni Microsoft per .NET e gestione reti di pc

e "soprattutto"

Che risieda a Siena in modo da essere a stretto contatto con me per qualsiasi evenienza e per il fatto che il server sarà fisicamente qui fino a prova contraria (o che mi convinca ad un rapporto di telelavoro dalla sua sede)

Che abbia tempo e voglia per dedicarsi totalmente ad un progetto che, non pagandolo nulla in moneta adesso, potrebbe portargli fortuna, soldi e fama in futuro.


P.P.S. - Questa è probabilmente la mia ultima ricerca in territorio nazionale per completare il mio progetto, se andrà a vuoto mi indicherò ad investitori della Silicon Valley anche a costo di vendere loro in blocco l'idea ed il mio sito, visto che da opinioni che ho letto in giro sembrano essere le uniche persone che riescono veramente a trasformare e velocemente i sogni in business effettivi a differenza della lentezza burocratico-imprenditoriale presente in Italia.

mariodeghetto Profilo | Newbie

Certo che un elenco di conoscenze tecniche così ampio (addirittura da Java a .NET, CMS, CRM, conoscenze di business plan, ecc. ecc.) è un po' difficile da trovare in una persona sola e magari che faccia il lavoro fuori del proprio orario di lavoro (perché se è così bravo, sicuramente ha già un lavoro). ;-)
Tanti auguri... :-)
-------------------------------------------------------------------
Mario De Ghetto [Microsoft MVP Visual Basic]
http://deghetto.wordpress.com

kataklisma Profilo | Senior Member

Mia personalissima opinione....

Come fai ad entrare in un forum dove sei praticamente sconosciuto promettendo "miliardi di euro" sulla base di cosa?Di tue idee e speranze?

Considerando l'entità del progetto (almeno per come lo descrivi tu...) devi avere per forza di cose le spalle coperte, mettiti nei panni di chi eventualmente è interessato al progetto, magari spende piu di un'anno di lavoro per poi ritrovarsi un domani con il nulla assoluto in mano, mettiti nei panni di chi accettando mette via le poche ore libere all'infuori del lavoro...

Penso che molti di noi portino "progetti paralleli" al loro lavoro e penso che la totalità si affidi ad amici stretti per un'eventuale collaborazione. Se io accettassi oggi che garanzie avrei un domani?E tu che garanzie avresti su di me?Quei patti di segretezza sono praticamente carta straccia, non esiste un brevetto ne tanto meno un società dietro...

Io ti auguro fortuna e spero che la cosa vada in porto, se vuoi pubblicamente o in privato fare una demo o parlare piu dettagliatamente del progetto ben venga, potresti accendere la curiosità in qualcuno...
------------------------------------------
Ignazio Catanzaro

http://blogs.dotnethell.it/swdev/

Lifebylife Profilo | Newbie

Mia personalissima opinione....

- grazie dell'interessamento, suggerimenti ed opinioni sono sempre ben accetti

Come fai ad entrare in un forum dove sei praticamente sconosciuto promettendo "miliardi di euro" sulla base di cosa?Di tue idee e speranze?

- sono sconosciuto perchè ho effettivamente scovato questo forum solo il giorno del mio post facendo ricerche varie su "cerco programmatore" e "forum" in google, quando dicevo "miliardari" intendevo in vecchie lire e ciò sulla base che il sito non è di nicchia ma è utilizzabile da chiunque quindi con un bacino di utenza pai a quanti possono raggiungere internet via pc o smartphone, e visto che si basa su micropagamenti per sfruttare il fatto che sono tanti a farli, da cui milioni di possibili micropagamenti creano entrate milionarie al sito e poi non vi sono solo micropagamenti ma anche senza limite superiore dunque...
- certo tutti quelli che fondano un sito partono dalle speranze, ma visto come è strutturato e cosa porta il mio sito di "nuovo" ho speranze che possa essere di impatto ed a grande distribuzione, vedi eBay, vedi Facebook, vedi YouTube, ecc. ecc.
- certo se uno deve essere pessimista ad alcuni tipi che puoi immaginare avrebbero detto "sito di aste per vendere roba usata ??? Ma a chi vuoi che interessi, per questo già ci sono i negozi dove portae la merce..." oppure "sito per tenere i contatti con ex alunni di scuola e per vedere le foto degli amici degli amici, ma hi si mette a fare queste assemblee di amicizie online e per cosa ?? meglio chiamarli direttamente ed uscire al bar insieme no ???... " oppure "si certo registrare spezzoni di filmati e metterli online ??? Ma a chi deve interessare ?? Basta avere un videoregistratore ed uno registra quello che vuole, figuriamoci doverlo scaricare lentamente da internet e poi chi altro vorrebbe vedere ciò che magari registro io ??? Mi sembra una idea sciocca..."
- devo continuare con gli esempi ?? Sai perchè tali tipi adesso sono miliardari (in euro) ?? Semplice, perchè hanno avuto soci SENZA la mentalità italiana del volere le spalle coperte o del tutto e subito prima di affrontare il tuffo nella nuova impresa. Come dicevo se trovo in Italia uno con tale mentalità bene, altrimenti nessuno mi vieta di essere uno dei tanti che espatriano per sviluppare le proprie idee (non so se avete seguito i giramenti di coones che hanno dovuto affrontare quei tre ragazzi per fondare la loro start up di condivisione Api e relativa vendita, girato mari e monti in Italia, poi settimane in California, hanno trovato il VC e ora si sono spostati in Svizzera per far crescere inizialmente la loro ditta per poi passare di nuovo in California, perchè secondo voi ?????)

Considerando l'entità del progetto (almeno per come lo descrivi tu...) devi avere per forza di cose le spalle coperte, mettiti nei panni di chi eventualmente è interessato al progetto, magari spende piu di un'anno di lavoro per poi ritrovarsi un domani con il nulla assoluto in mano, mettiti nei panni di chi accettando mette via le poche ore libere all'infuori del lavoro...

- considerando il punto a cui già è il sito, non ci mette un anno per comprenderlo, ma qualche mese se riesce ad applicarsi un paio di orette al giorno o forse meno se mastica C# e Asp anche quando dorme....
- quando avremo finito non hai il nulla assoluto in mano ma un sito pronto chiavi in mano da esibire o dimostrare in giro a tuo nome pronto ad essere messo in produzione sulle proprie spalle o venduto ad altri più svegli...
- certo mi andrebbe bene anche uno studente universitario che magari ha più ore libere o meno problemi a buttarsi in imprese a futuro guadagno

Penso che molti di noi portino "progetti paralleli" al loro lavoro e penso che la totalità si affidi ad amici stretti per un'eventuale collaborazione. Se io accettassi oggi che garanzie avrei un domani?E tu che garanzie avresti su di me?Quei patti di segretezza sono praticamente carta straccia, non esiste un brevetto ne tanto meno un società dietro...

- che garanzie ti danno i tuoi amici sui progetti che fai con loro ??? e loro con te ??
- le mie uniche garanzie per ora sono i patti di segretezza che qualche valenza la devono avere altrimenti inutile che esistano, e poi ti ricordo che io avrei volentieri brevettato il tutto se solo avessi la demo finita di un sito completo .... per questo sto cercando di trovare ovunque qualcuno che me lo finisca, così possiamo passare agli step successivi.
- con quel tuo ragionamento del "fidarsi di nessuno" che per carità è anche validissimo essendo noi "italiani"... allora cosa dovrebbe fare uno che ha una idea che potrebbe arricchirlo ?? Sarebbe costretto a doverla sempre e solo portarla a compimento da solo senza dire/chiedere nulla a nessuno per paura di farsi rubare l'idea ??? ... e ci posso anche credere, ma se uno come me è 15 anni che fa Cobol e non vuole passarne altri 3 o più a studiarsi il C#, Asp, MS Sql, .Net, ecc. ecc. per fare tutto da solo, COSA DOVREI FARE SECONDO TE per sbrogliare questa situazione paradossale ??? Pensa di avere il sorgente di Facebook (10 anni fa) al 80% di sviluppo fatto ma non capirci nulla se non a livello di concetto e funzioni, come lo completi quel 20% senza che qualcuno ti rubi l'idea e se lo faccia da solo a suo nome il sito dopo che gli hai detto di che si tratta ?????????

Io ti auguro fortuna e spero che la cosa vada in porto, se vuoi pubblicamente o in privato fare una demo o parlare piu dettagliatamente del progetto ben venga, potresti accendere la curiosità in qualcuno...

- se potevo fare una demo completa, ero già in California a presentarla... le pseudo demo che i miei due ex-colleghi possono fare vanno organizzate con tempi e luoghi definiti e, come dicevo, patti di segretezza firmati con le persone che già ad un primo livello di filtraggio mi sembrano possano essere i candidati ottimali ad entrare nel team. Certo è che le tue affermazioni riguardo al fatto che i programmatori sono lì pronti a rubarmi l'idea invece che applicarla insieme a me, non mi mette troppo a mio agio ... ma perchè poi ad uno converrebbe riscriversi tutto il sorgente da solo quando può entrare direttamente con noi e dividere molto ma molto prima i guadagni in tre sole persone/quote mica 100 ????

- posso dire che è un sito che unisce molte delle funzioni che attualmente fanno siti diversi e ne aggiunge di nuove, in modo che un utente abbia tutto "sotto lo stesso tetto" senza dover fare ricerche separate e lunghe per ogni cosa cercasse in qualunque parte del mondo o per parlare con chiunque in esso... e la pubblicità in esso presente sarebbe totalmente non invasiva ma essa stessa parte dell'intrattenimento (senza che l'utente faccia nulla di più di ciò che dovrebbe fare per le sue utilità) perchè.... vabbè non posso dire altro.

- riguardo al fattore "difficile trovare una persona con tutte le caratteristiche che richiedo" , non ho particolari problemi ad essere flessibile su alcuni punti, visto che attualmente non ho nulla in mano come programmatore, certo alcuni punti sono fondamentali, vedi linguaggi ed ambienti di sviluppo e sistemi operativi usati... poi se uno non è esattamente un "esperto" ma semplicemente un buon programmatore penso che possa andare solo che potrebbe metterci di più a capire il sorgente mentre altri sarebbero più veloci ad assimilare il tutto e quando si trovano a risolvere problemi dovrebbero avere soluzioni da proporre e non vagare sperduti con gli occhi al cielo... capite cosa intendo ?

- grazie a chi si proporrà e a tutti quelli che mi daranno consigli, saluti a tutti.

kataklisma Profilo | Senior Member

Attenzione, la mia non era una critica bensi' un'apprezzamento!Io la penso esattamente come te ma l'Italia è la madre dell'esatto contrario....

Io sarei veramente interessato alla cosa, non scherzo, sopratutto per quanto riguarda la programmazione/base dati (sono un programmatore di gestionali logistici/contabili/vendita sia su piattaforme Desktop che su piattaforme Mobile) ma sono necessariamente legato alla mia zona per questioni di lavoro. Nel caso "cambiaste politica" fate un fischio ;)
------------------------------------------
Ignazio Catanzaro

http://blogs.dotnethell.it/swdev/

martini_luca Profilo | Newbie

Ciao potrei essere interessato .Ti lascio la mia mail
martini_luca@libero.it

cosimo73 Profilo | Newbie

sono interessato: cosimo.rusciano@gmail.com

stefano.strati Profilo | Newbie

Se lei è ancora interessato alla cosa o per chiunque fosse interessato ad aprire un nuovo ed innovativo sito web mi contatti a questa e-mail: ss.mail1996@gmail.com
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5