Collaborazione word-excel

mercoledì 05 settembre 2012 - 10.10
Tag Elenco Tags  C#  |  Office 2007  |  Office 2003

escher Profilo | Newbie


Ciao a tutti,
Spero di non essere troppo fuori argomento ;|)

Devo creare un modello word molto corposo (100-200 pagine) con un forte grado di automazione.
Deve contenere parecchie tabelle,circa 150, alcune lunghe anche 5 pagine, mentre la maggioranza non supera le 20 righe. Nella versione attuale le tabelle venivano preelaborate da un programma esterno quindi da codice (VBA) venivano importate in word. in questa versione pensavo ad utilizzare un foglio excel e al momento della creazione del documento word stabilirne i collegamenti dinamici Word-Excel da codice C# in modo che le variazioni excel possano replicarsi automaticamente su word.
Le prove fin qui fatte con un numero limitato di tabelle sono confortanti, ma ho questi dubbi:
Come si comporta office con documenti di queste dimensioni?
Ci sono dei limiti al numero di tabelle collegabili ad un documento word da parte di excel?
Quante probabilità ci sono che le continue variazioni apportate alle tabelle generino instabilità nel documento/i e lo portino a crashare?
Ci sono accorgimenti da prendere (tipo configurazione minima del PC, parametri da modificare ... ecc. ecc.)

grazie
Ciao

PS la versione corrente di Office è 2003 ma posso upgradare l'uffico con pochi spiccioli alla versione 2007.
escher

pieroalampi Profilo | Expert

ma che abbia un crash ci sta!!!! ma per evitare la perdita dei dati ti consiglio di crare backup dei file
SE RITIENI CHE LA RISPOSTA SIA RISOLUTIVA CHIUDI IL POST CLICCANDO SU ACCETTA
LA PRIMA FRASE DI UN PROGRAMMATORE HELLO WORD ...... ANCHE L'ULTIMA

escher Profilo | Newbie

in sostanza... ci sono troppe tabelle?
word gestisce in sicurezza fino a .... tabelle
grazie
escher
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5