Query Access con campo parametrico

domenica 20 marzo 2011 - 18.59
Tag Elenco Tags  VB.NET  |  Access (.mdb)  |  Office 2007

andram Profilo | Newbie

Ciao a tutti cercherò di essere il più chiaro possibile.

Vorrei effettuare una query (che sto
semplificando) fatta in questo modo:
UPDATE DISTINCTROW Tabella1 INNER JOIN Tabella2 ON ((Tabella1.campo1 = Tabella2.campo1) OR ('*' = Tabella2.campo1)) SET Tabella1.[Tabella2.field] = [campo2] WHERE (((Tabella2.campo2) Is Not Null));

Il problema è riuscire a rendere parametrico il campo Tabella1.[Tabella2.field]

Per completezza di informazione adesso ho impostato all'interno di una tabella "Tabella2" il
campo "field" in questo modo:
Tipo di origine: Elenco campi
Origine riga: Tabella1
Colonna associata 1
in questo modo ottengo dentro la tabella2
automaticamente tutti i "campi della Tabella1" all'interno del campo "field" con un comodo menu a tendina.

In pratica vorrei
semplicemente definire attraverso un cella di una tabella
il SET della query.

Grazie e buona serata

alx_81 Profilo | Guru

>Ciao a tutti cercherò di essere il più chiaro possibile.
ciao e benvenuto su dotnethell.it!

>In pratica vorrei semplicemente definire attraverso un cella di una tabella il SET della query.
Non è possibile a meno che non componi una stringa di SQL dinamico. Ma dovrai usare vba per effettuare questo tipo di chiamate.

>Grazie e buona serata
di nulla!

--
Alessandro Alpi | SQL Server MVP
MCP|MCITP|MCTS|MCT

http://www.alessandroalpi.net
http://blogs.dotnethell.it/suxstellino
http://mvp.support.microsoft.com/profile/Alessandro.Alpi

andram Profilo | Newbie

Ciao alx_81,
ti ringrazio per il caloroso benvenuto e per la tempestiva risposta.

Saresti così gentile da farmi un piccolo esempio di funzione VB per fare questa operazione.
Dopo la adatterò alle mie esigenze.

Tenendo conto che dentro alla tabella2 nel campo field posso scrivere differenti valori.
Es:
campo Tabella2.field = "campo1" oppure in un altro record scrivo Tabella2.field = "campo2"
Dove campo1 = Tabella1.campo1
Dove campo2 = Tabella1.campo2
ecc... quindi il SET della query precedente deve essere un "parametro" che definisco prima con VB, se ho capito bene e poi lo rischiamo nella query.

Sei stato in ogni caso molto gentile.
Buona notte

alx_81 Profilo | Guru

Ciao
scusa il ritardo ma sono un tantinello preso e le risposte con esempio allegato non riescono ad essere facilmente smistate

>Saresti così gentile da farmi un piccolo esempio di funzione
>VB per fare questa operazione.
>Dopo la adatterò alle mie esigenze.
basati su questo semplicissimo modello in VBA:
http://community.visual-basic.it/emilio/archive/2011/04/20/SQL-Query-dinamiche.aspx

è una semplice concatenazione di stringhe.



--
Alessandro Alpi | SQL Server MVP
MCP|MCITP|MCTS|MCT

http://www.alessandroalpi.net
http://blogs.dotnethell.it/suxstellino
http://mvp.support.microsoft.com/profile/Alessandro.Alpi
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5