Delucidazioni sul funzionamento del "QueryStringParameter" in un contr...

venerdì 05 febbraio 2010 - 13.50

andrestu Profilo | Expert

scusate ma non capisco bene il meccanismo di funzionamento dei parametri QueryStringParameter, prendendo l'esempio riportato dal MSDN a questo link
http://msdn.microsoft.com/en-us/library/system.web.ui.webcontrols.querystringparameter.aspx

nel primo esempio in che modo viene valorizzato il parametro <asp:QueryStringParameter Name="empId" QueryStringField="empId" /> ???
Qualcuno mi sa dare qualche spiegazione...

cioè cosa si intende x "querystring" ? sarebbe la stringa passata con la richiesta HTTP? o cos'altro?

alx_81 Profilo | Guru

Ciao

>nel primo esempio in che modo viene valorizzato il parametro
><asp:QueryStringParameter Name="empId" QueryStringField="empId" /> ???
> Qualcuno mi sa dare qualche spiegazione...
Name è semplicemente il nome con cui puoi accedere al parametro da code behind. QueryStringField è invece la chiave che l'accessdatasource deve cercare appunto nel QUERYSTRING (ovvero la parte dopo l'indirizzo di un sito, l'elenco dei parametri che trovi dopo al ? separati da &, coppie di chiavi=valori).
Quindi se tu chiami una pagina prova.aspx che contiene un accessdatasource definito come da te descritto, basta chiamarla con http://TUOINDIRIZZO/TUAEVENTUALEPAGINA?empId=7, ad esempio. L'accessdatasource passerà al parametro con QueryStringField definito ad "empId" il valore 7..
--

Alessandro Alpi | SQL Server MVP
MCP|MCITP|MCTS|MCT

http://www.alessandroalpi.net
http://blogs.dotnethell.it/suxstellino
http://mvp.support.microsoft.com/profile/Alessandro.Alpi
Partecipa anche tu! Registrati!
Hai bisogno di aiuto ?
Perchè non ti registri subito?

Dopo esserti registrato potrai chiedere
aiuto sul nostro Forum oppure aiutare gli altri

Consulta le Stanze disponibili.

Registrati ora !
Copyright © dotNetHell.it 2002-2017
Running on Windows Server 2008 R2 Standard, SQL Server 2012 & ASP.NET 3.5